31.9 C
Comune di Monopoli
sabato 24 Luglio 2021

Vaccino italiano eVax, “protegge e funziona anche contro varianti”

Da leggere

Il vaccino anti-Covid ‘eVax’, sviluppato dalle italiane Takis e Rottapharm, “è molto efficiente nell’indurre anticorpi neutralizzanti” e “funziona con una rapida risposta anche contro le varianti”. Sono i risultati preliminari, non ancora vagliati dalla comunità scientifica e pubblicati sul sito ‘BioRvix’, di uno studio condotto dalle aziende Takis Biotech di Castel Romano (Roma) e Rottapharm Biotech di Monza, dall’Irccs San Raffaele di Milano, dalla Sackler School of Medicine dell’Università di Tel Aviv e dal National Infection Service inglese. I dati sono stati ottenuti nei modelli preclinici, ossia su topi modificati. 


A differenza delle altre piattaforme tecnologiche già disponibili, a Rna messaggero o a vettore virale, Covid-eVax è un vaccino a Dna, che resiste quindi anche a temperature normali. Per le sue caratteristiche, la produzione dell’antigene è prolungata nel tempo e il vaccino potrebbe funzionare bene già al primo ciclo. Inoltre, se necessario, la somministrazione può essere ripetuta più volte per una risposta immunitaria più solida. 

Il vaccino è interamente ‘made in Italy’ e vede uniti tre ospedali, uno del Nord, il San Gerardo di Monza, uno del centro, lo Spallanzani di Roma, e per il Sud il Pascale di Napoli. I tre centri sono coinvolti nella sperimentazione di fase 1/2. La fase 1 coinvolgerà 80 volontari sani divisi in 4 gruppi con dosi diverse somministrate con o senza richiamo, mentre in fase 2 si raggiungeranno fino a 240 soggetti sulle dosi più promettenti. 

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli