Vacanze, Passuti (Robintur): ‘Positivo trend ripresa vendite ma lontani da sostenibilità economica’

‘Stiamo registrando un positivo trend di ripresa delle vendite che è ancora lontano dalla sostenibilità economica, ma che ci consente di guardare con maggiore fiducia al futuro”. Lo afferma l’amministratore delegato del gruppo Robintur, Claudio Passuti, nel corso della presentazione online dell’indagine ‘Gli italiani e le vacanze della ripartenza’, realizzata da italiani.coop (lo strumento di ricerca e analisi di Coop) per Robintur Travel Group. Le vendite 2021 in agenzia, secondo quanto emerge dallo studio, ”sono ripartite da fine aprile e stanno arrivando all’incirca alla metà di quelle, pre-Covid, del 2019. Le vendite cumulate al 13 giugno sono però ancora solo al 15% del 2019, ma superano quelle dello stesso periodo del 2020”.  


L’Osservatorio sull’andamento delle vendite di Robintur, che monitora circa 100 punti vendita diretti sul territorio nazionale, dimostra come ”gli italiani stiano nuovamente pensando alle vacanze ma, stando i limiti attuali agli spostamenti, solo il 20% delle vendite riguarda l’estero e l’Italia resta, quindi, la meta preferita con la Sardegna in cima alle preferenze degli italiani”. Perché il trend si consolidi, ”abbiano bisogno che vengano superate in maniera stabile le limitazioni ed i vincoli alla mobilità internazionale e per questo è fondamentale che la campagna vaccinale prosegua e completi il propria efficacia nel mondo”, sottolinea Passuti. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati