28.3 C
Comune di Monopoli
venerdì 18 Giugno 2021

Ristoranti e coprifuoco, Vissani: “Ci prendono in giro?”

Da leggere

Ristoranti e orario del coprifuoco in Italia. “Cosa cambia fra un coprifuoco alle 23 o alle 24 o all’una del mattino?” si interroga, parlando con l’Adnkronos Gianfranco Vissani a proposito del fatto che da oggi è possibile uscire e restare fuori di casa, e dunque fermarsi a mangiare con più calma nei ristoranti, fino a mezzanotte nelle zone bianche. “Per me ci stanno prendendo in giro. Come se questa fosse la soluzione!” dice lo chef di Casa Vissani di Baschi, in Umbria, che rincara addirittura la dose, domandandosi se “questi che decidono vogliono far saltare l’Italia”. Il perché di tanta preoccupazione? E’ nel fatto che “la vera soluzione sta nei ristori, che non sono ancora arrivati e senza i quali non si può andare avanti”.  

“Ho sentito dire – aggiunge Vissani – che addirittura vogliono aumentare le tasse, in un Paese che non ce la fa a pagare quelle attuali. Dove i cuochi e i camerieri fuggono all’estero, perché qui non ce la facciamo più a versare loro gli stipendi, altro che tasse, e quindi se ne vanno in Paesi dove perlomeno viene loro garantita una retribuzione”. In Italia, prosegue il cuoco, “i ristoratori non hanno soldi per fare la spesa, per riempire il magazzino e poi la gente non viene, la crisi coinvolge anche i clienti, che al massimo vanno ogni tanto nei ristoranti a 30 euro”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Covid Spagna, via mascherine all’aperto dal 26 giugno

"Questo sarà l'ultimo weekend con l'obbligo" della mascherina all'aperto. Lo ha annunciato il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez intervenendo...

Potrebbe interessarti