31.5 C
Comune di Monopoli
venerdì 25 Giugno 2021

Morto a 81 anni Clarence Williams, star della serie tv ‘Mod Squad’

Da leggere

E’ morto a 81 anni Clarence Williams III, noto per aver interpretato il cupo poliziotto sotto copertura Lincoln Hayes nella iconica serie tv ‘Mod Squad, i ragazzi di Greer’ (1968-73). L’attore statunitense è deceduto venerdì 4 giugno a Los Angeles per un tumore al colon contro cui combatteva da tempo. L’annuncio della scomparsa è stato dato dal suo agente Allan Mindel a ‘The Hollywood Reporter’. 

Attore afroamericano di non comune intensità, dopo gli esordi in palcoscenico a Broadway Clarence Williams III ottenne un grande successo nel 1968 interpretando la popolare serie televisiva ‘Mod Squad’, dove il capitano Adam Greer assolda tre giovani che hanno problemi con la giustizia, Peter Cochran, Julie Barnes e Lincoln ‘Linc’ Hayes e offrendo la libertà in cambio del loro aiuto. I tre iniziano così a lavorare da infiltrati per la ‘Mod Squad’, un’organizzazione segreta governativa che cattura i criminali e risolve i casi in maniera non convenzionale. Il telefilm, che andò avanti per cinque stagioni per un totale di 123 episodi, ritraeva per la prima volta una società multiculturale e trattava questioni di politica razziale, droga e controcultura giovanile. 

In seguito l’attore ha recitato in altre popolari serie tv come “Miami Vice”, “Hill Street giorno e notte”, “L’amico Gipsy”, “Il giustiziere della strada”, “I segreti di Twin Peaks”, “La signora in giallo”, “Law & Order – I due volti della giustizia” e “La libreria del mistero”. Clarence Williams III sul grande schermo ha recitato in una trentina di film, interpretando, tra l’altro, il travagliato padre di Prince in “Purple Rain” (1984) e il padre drogato di Michael Wright in “Scacco al re nero” (1993). Nel film “La leggenda del pianista sull’oceano” (1998) di Giuseppe Tornatore Williams ha attinto alle radici musicali della sua famiglia (era il nipote del compositore e pianista jazz Clarence Williams) per apparire come la leggenda del jazz Jelly Roll Morton. 

Nato a New York il 21 agosto 1939, Clarence Williams III si interessò fin da giovane alla recitazione prendendo parte a spettacoli ad Harlem nella Ymca. Dopo il servizio militare intraprese la carriera di attore apparendo in diverse produzioni di Broadway come “The Long Dream” (1960), “Slow Dance on the Killing Ground” (1964), per cui fu candidato al Tony Award, “Walk in Darkness” (1963), “Sarah and the Sax” (1964), “Doubletalk” (1964) e “King John” (1966). Oltre un decennio dopo, è tornato a Broadway per recitare al fianco di Maggie Smith nella produzione originale di “Night and Day” (1979) di Tom Stoppard. 

E’ apparso tra gli altri film in “I duri non ballano” (1987), “Massima copertura” (1992), “L’ultimo inganno” (1993), “Gli immortali” (1995), “Il coraggioso” (1997), “Trappola criminale” (2000), “American Gangster” (2007) e “The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca” (2013). 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Twitch compie 10 anni: le novità in arrivo

Twitch, la piattaforma di live streaming più apprezzata al mondo da gamer, divulgatori, podcaster e semplici utenti alla ricerca...

Potrebbe interessarti