Mazda CX-5: la prossima generazione sarà più premium

L’anno prossimo sarà svelata la terza generazione della Mazda CX-5, anche se la commercializzazione sul mercato europeo partirà nel corso del 2023. Rispetto all’attuale, la nuova SUV di medie dimensioni del costruttore giapponese sarà più premium, anche perché condividerà l’inedita piattaforma a trazione posteriore con la prossima generazione della Mazda 6.

Inoltre, il top di gamma della nuova Mazda CX-5 sarà rappresentato dalle motorizzazioni 3.0L SkyActiv-X a benzina e 3.3L SkyActiv-D con l’alimentazione diesel, entrambe caratterizzate dall’architettura a sei cilindri in linea ed accreditate della potenza di 286 CV. Confermata anche la versione AWD, dotata della trazione integrale.

Per il resto, la nuova generazione della Mazda CX-5 sarà disponibile anche nella configurazione M-Hybrid con la tecnologia MHEV da 48V e il motore a benzina 2.5 eSkyActiv-G a quattro cilindri da 190 CV e 230 CV di potenza. Successivamente, dovrebbero debuttare anche la declinazione Plug-In Hybrid a propulsione ibrida e l’inedita CX-50 con la carrozzeria SUV coupé a passo lungo.

Total
21
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Migranti, Kamala Harris: "Non venite negli Usa"

Articolo successivo

In occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, E.ON rafforza il proprio impegno nel contribuire a un futuro green, a partire dall’acqua del mare

Articoli correlati
P