31.9 C
Comune di Monopoli
sabato 24 Luglio 2021

Euro 2020, Portogallo-Germania 2-4: poker tedesco, Ronaldo ko

Da leggere

La Germania batte il Portogallo 4-2 nel match valido per la seconda giornata del Gruppo F di Euro 2020. La sfida, ricca di gol ed emozioni, decolla al 15′, con il vantaggio lusitano firmato da Cristiano Ronaldo, che deve depositare in rete il suggerimento di Bernardo Silva. I campioni d’Europa in carica rovinano tutto in 5 minuti tra il 35′ e il 40′ con due autoreti di Ruben Dias e Guerreiro. La Germania, avanti 2-1 all’intervallo, inizia la ripresa calando il tris con Havertz (51′) e completa il poker al 60′ con Gosens, migliore in campo per distacco. L’esterno dell’Atalanta, ‘ispiratore’ dell’autorete di Ruben Dias e del gol di Havertz, si iscrive nel tabellino dei marcatori con un perfetto colpo di testa. Il Portogallo, alla corde, trova il secondo gol al 67′: Ronaldo tiene vivo un pallone sulla linea di fondo, Diogo Jota è puntiale al tap-in: 4-2. La Germania concede campo e palla ai rivali, che ‘rischiano’ di riaprire totalmente la partita: il siluro di Renato Sanches si stampa sul palo e la rimonta portoghese rimane un progetto. Le due squadre, appaiate a 3 punti nel girone dietro la Francia capolista (4), si giocano tutto nell’ultima giornata. La Germania affronterà l’Ungheria, il Portogallo sfida la Francia. 


Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli