34.7 C
Comune di Monopoli
venerdì 30 Luglio 2021

Covid oggi Italia, bollettino regioni e Protezione Civile: contagi 29 giugno

Da leggere

Il bollettino Covid Italia di oggi, martedì 29 giugno, con i dati regione per regione della Protezione Civile. I numeri sui contagi nel Paese tutto in zona bianca, mentre cresce l’attenzione e il monitoraggio sulla nuova variante Delta. Le news su nuovi casi e morti e il punto sui vaccini da Veneto e Campania, Sardegna e Piemonte, Sicilia e Puglia. I numeri delle grandi città come Roma, Milano e Napoli. I dati delle regioni:  


Sono 18 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino di oggi, 29 giugno. Ad anticipare i dati è il governatore della Regione, Eugenio Giani. “Oggi i nuovi positivi in tutta la regione sono solo 18, nessun caso nelle persone con più di 65 anni. Il tracciamento dei positivi è al 100% e le province di Grosseto, Livorno e Pistoia non hanno nuovi contagi. Coraggio Toscana, continuiamo così!”, annuncia su Facebook il presidente della Toscana. I vaccini attualmente somministrati sono 2.990.988, precisa Giani. I nuovi casi registrati in Toscana sono 18 su 12.409 test di cui 5.976 tamponi molecolari e 6.443 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,15% (0,4% sulle prime diagnosi). 

Sono 12 i nuovi contagi di coronavirus nelle Marche secondo i dati del bollettino di oggi, 29 giugno. Da ieri sono stati testati 1.955 tamponi: 1.002 nel percorso nuove diagnosi (di cui 422 screening con percorso Antigenico) e 953 nel percorso guariti (il rapporto positivi testati è a 0,8%). 

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 8 (0 nella provincia di Macerata, 1 nella provincia di Ancona, 2 nella provincia di Pesaro-Urbino, 2 nella provincia di Fermo, 3 nella provincia di Ascoli Piceno e 0 fuori regione). Nel percorso screening sono 422 i tamponi antigenici processati e 4 i soggetti positivi (da sottoporre al tampone molecolare): in questo caso l’indice di positività è dell’1%. 

 

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli