26.8 C
Comune di Monopoli
lunedì 21 Giugno 2021

Covid oggi Italia, 2.436 contagi e 57 morti: bollettino 5 giugno

Da leggere

Sono 2.436 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia secondo il bollettino di oggi, 5 giugno. Nella tabella si fa riferimento ad altri 57 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 238.632 tamponi con un indice di positività all’1%. In calo i ricoverati in terapia intensiva, pari a 788, 48 in meno rispetto a ieri. Diminuiscono anche i ricoveri ordinari, meno 295 da ieri. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 7.200 guariti. Da inizio pandemia ci sono state 126.472 vittime.  

EMILIA ROMAGNA – Sono 134 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 giugno in Emilia Romagna secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 10 morti. Dall’inizio dell’epidemia nella regione si sono registrati 384.648 casi di positività. I nuovi casi sono stati registrati su un totale di 22.691 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,6%. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. 

SARDEGNA – Sono 30 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 giugno in Sardegna, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registra un nuovo decesso. Nel dettaglio, sono 56.846 casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. In totale sono stati eseguiti 1.316.278 tamponi, per un incremento complessivo di 2.149 test rispetto al dato precedente. I decessi in tutto sono 1.472. Sono invece 111 (-11) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre sono 12 (-1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.360 e i guariti sono complessivamente 42.891 (+68). 

LAZIO Sono 210 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 giugno nel Lazio, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 9 morti. A Roma i casi sono 93. “Oggi su oltre 11mila tamponi nel Lazio (-252) e quasi 16mila antigenici per un totale di quasi 27mila test, si registrano 210 nuovi casi positivi (+13), i decessi sono 9, i ricoverati sono 750 (-47). I guariti sono 1092, i pazienti in terapia intensiva sono 126 (-2). Il rapporto tra positivi e tamponi è all’1,8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,7%. I casi a Roma città sono a quota 93”, comunica in una nota l’assessore alla Sanità e integrazione socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, sottolineando che l’incidenza dei casi di Covid-19 e l’Rt sono ormai “da zona bianca’. 

VALLE D’AOSTA – Sono 5 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 giugno in Valle d’Aosta, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Nessun nuovo decesso. I nuovi contagi portano il totale complessivo delle persone colpite dal virus da inizio epidemia a 11.621. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione. I casi positivi attuali sono 160, -7 rispetto a ieri, di cui 6 ricoverati in ospedale e 154 in isolamento domiciliare. Nessun paziente risulta, invece, ricoverato in terapia intensiva. I guariti sono saliti di 12 unità a 10.989, i tamponi fino ad oggi effettuati sono 131.542, +488, di cui 33.993 processati con test antigenico rapido. I decessi di persone risultate positive al virus da inizio emergenza in Valle d’Aosta sono 472. 

PUGLIA – Sono 161 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 giugno in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registra un altro morto. Nella regione i casi sono in lieve diminuzione a fronte di un calo leggero dei test. Si registra solo un decesso, fatto che non si verificava da diversi mesi. Sempre molto alta la quota di guariti e pertanto anche gli attuali positivi scendono abbondantemente sotto i 20mila. Costante il calo dei ricoverati. E’ un bollettino epidemiologico molto confortante quello stilato oggi dalla Regione sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute. 

BASILICATA – Sono 31 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 giugno in Basilicata, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 2 morti. I tamponi molecolari eseguiti sono 826, rende noto la task force regionale. Le persone decedute risiedevano a Senise e Montemilone. I lucani guariti o negativizzati sono 146. Con questo aggiornamento, i casi attualmente positivi sono 3.299 (-117). I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 52 (-2) di cui nessuno in terapia intensiva. 

MARCHE – Sono 98 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 5 giugno, secondo i dati del bollettino del ministero della Salute. Il Servizio Sanità ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3151 tamponi: 1615 nel percorso nuove diagnosi (di cui 510 nello screening con percorso Antigenico) e 1536 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 6,1%). 

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 98 (41 in provincia di Macerata, 9 in provincia di Ancona, 7 in provincia di Pesaro-Urbino, 7 in provincia di Fermo, 18 in provincia di Ascoli Piceno e 16 fuori regione). 

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (25 casi rilevati), contatti in setting domestico (23 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (29 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (2 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (8 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 caso rilevato). Per altri 10 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 510 test e sono stati riscontrati 9 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare) per un rapporto positivi/testati pari al 2%. 

TOSCANA – Sono 154 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 5 giugno, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani. Si registrano altri 8 morti. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 154 su 18.622 test di cui 8.368 tamponi molecolari e 10.254 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,83% (2,6% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani sui social, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 2.239.424. Dei 154 i nuovi casi, 144 sono stati confermati con tampone molecolare e 10 da test rapido antigenico: il numero totale dei casi dall’inizio dell’emergenza sanitaria da coronavirus sale così a 242.216. I nuovi contagi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 229.320 (94,7% dei casi totali). 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Euro 2020, la giornalista Rai sommersa dai tifosi

L'entusiasmo dei tifosi, dopo la vittoria dell'Italia sul Galles a Euro 2020, manda in tilt il collegamento del Tg1....

Potrebbe interessarti