22.6 C
Comune di Monopoli
sabato 12 Giugno 2021

Vaccini, Von der Leyen: “Ragioniamo ma deroga brevetti non risolverà problema”

Da leggere

“Abbiamo bisogno di vaccini ora. La deroga sulla proprietà intellettuale non risolverà il problema. Quello che serve è una condivisione dei vaccini, l’export di dosi e investimenti per accrescere” la capacità produttiva. Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nella conferenza stampa al termine del Social Summit di Porto, invitando a “essere aperti alla discussione”, ma a uscirne con “una visione a 360 gradi”. 

“L’Unione europea è l’unica regione democratica al mondo che sta esportando vaccini anti Covid su vasta scala” e “invitiamo tutti quelli che si impegnano nel dibattito ad affiancarci nelle esportazioni”. Dall’Ue, ha rimarcato, “duecento milioni di dosi ad oggi sono state esportate e duecento milioni di dosi sono state date ai cittadini europei”.  

“Invitiamo tutti quanti si impegnano nel dibattito della deroga temporanea dei brevetti di unirsi a noi – ha aggiunto – ad impegnarsi ad esportare una larga parte di quanto producono”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Eriksen, Lukaku gli dedica il gol: “Forza, ti voglio bene”

"Eriksen ti voglio bene". E' il labiale di Romelu Lukaku rivolto alla telecamera dopo il gol al 10' del...

Potrebbe interessarti