31.7 C
Comune di Monopoli
martedì 22 Giugno 2021

Usa, condannato a morte chiede fucilazione: Corte suprema dice no

Da leggere

La Corte Suprema degli Stati Uniti non ha accolto la richiesta di un condannato a morte in Missouri di essere mandato davanti ad un plotone di fucilazione invece di essere ucciso con l’iniezione letale. Il condannato, Ernest Johnson, soffre di epilessia e uno dei farmaci usati nel cocktail dell’iniezione letale è il pentobarbital, che può provocare crisi epilettiche. I tre giudici più liberal della Corte si sono opposti alla maggioranza conservatrice che non ha accolto la richiesta di Johnson. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

SuperEnalotto, centrati sei ‘5’

SuperEnalotto di oggi, centrati sei '5' che vincono 28.411 euro ciascuno. Ecco i numeri di oggi: 30, 51, 56,...

Potrebbe interessarti