18.2 C
Comune di Monopoli
venerdì 14 Maggio 2021

Taormina Book Festival torna in presenza dal 17 al 21 giugno

Da leggere

Conto alla rovescia per Taobuk 2021: Taormina Book Festival conferma le sue date in presenza, dal 17 al 21 giugno, e affida al tarassaco, ma anche soffione o dente di leone, il compito di esprimere il tema dell’11esima edizione, ‘Metamorfosi’. Il tarassaco diventa metafora di resilienza, del naturale e circolare flusso della vita ma anche un segnale in direzione della ripresa sostenibile: evolvere per vivere meglio, in armonia con i ritmi della natura, nel rispetto dell’ambiente e della Terra. 

Taormina Book festival si ripresenta al pubblico nel nuovo progetto grafico dedicato appunto alla ‘Metamorfosi del Tarassaco’, firmato dallo studio Add Design. Un’immagine in cui si specchia l’11esima edizione della kermesse ideata e diretta da Antonella Ferrara. 

“La possibilità di tornare in presenza è un’ulteriore testimonianza della metamorfosi costante che il nostro tempo implica: nella massima attenzione alla sicurezza e con piena ottemperanza alle norme sanitarie previste per gli eventi di cultura e spettacolo – spiega Antonella Ferrara – I lunghissimi mesi di pandemia hanno ancora una volta dimostrato l’importanza di agire in consonanza e armonia con i ritmi e le regole della natura. Ecco dunque la scelta visuale del tarassaco, identificato nella sua vittoriosa trasmutazione, per quella etimologia che al problema abbina la soluzione, quella capacità intrinseca di andare oltre la propria forma e infine ritrovarla”.  

“Un simbolo che è anche una formidabile materializzazione delle celebri ‘Lezioni’ di Italo Calvino, concentrato di visionaria saggezza per il Terzo Millennio: la ‘leggerezza’ per concentrarsi sui concetti essenziali, evitando inutili pesantezze; la ‘rapidità’ per sviluppare pensieri flessibili e rispettosi dei tempi; l”esattezza’ per combattere l’approssimazione, la ‘visibilità’ per dare forma definita; infine l’accoglienza della ‘molteplicità’ e della pluralità, come valore e condizione esistenziale. Cinque lezioni di letteratura che diventano, oggi, ispirazione di sostenibilità per guardare al futuro”, aggiunge.  

Taobuk 2021 rinnova anche la sua proposta di esplorazione dell’isola di Taormina attraverso il progetto Taormina Cult, nel segno di un incontro fra cultura e storia dei luoghi e di un mezzo di trasporto agile e sostenibile, l’Ape calesse.  

I passeggeri di questa sorta di Grand Tour moderno saranno trasportati in un viaggio a ritroso nel tempo attraverso il circuito culturale che ripercorre 21 luoghi simbolo della città e oltre un secolo di storia. Luoghi amati e prediletti da Greta Garbo, Truman Capote, Cary Grant, Winston Churchill, Christian Dior, Marlen Dietrich, Liz Taylor, Pablo Picasso, Audrey Hepburn, Ingrid Bergman. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Oliver James, futuro recruiting è data-driven e people-centrico

E' arrivata in Italia nel 2017, dopo due anni di attività dai suoi uffici inglesi, quando in pochi scommettevano...

Potrebbe interessarti