21.7 C
Comune di Monopoli
venerdì 18 Giugno 2021

Rubrica InterVenti ARTBONUS:Chiamata alle arti!

Da leggere

 

17 maggio Ore 18.00
 

Live sui canali Facebook e YouTube del CSB
 

Milano, 11 maggio – Lunedì 17 Maggio, in diretta web alle ore 18.00, nel salotto virtuale del Centro Studi Borgogna, con la rubrica InterVenti, si tornerà a parlare di Arte; in questo incontro, cercheremo di capire insieme cos’è e come funziona l’ARTBONUS, un prezioso strumento introdotto nel nostro ordinamento con Legge n. 106 del 29/07/2014, ma ancora non sufficientemente conosciuto ai più.  

Esperti del settore ci aiuteranno a capire – con l’analisi di progetti già portati a termine – come funziona il credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, a sostegno del mecenatismo e a favore del patrimonio culturale.  

Ad avviare i lavori sarà Fabrizio Ventimiglia, Avvocato Penalista e Presidente del CSB; per i saluti istituzionali un Rappresentante del Ministero della Cultura (1) e Angelo Turco, Presidente della Commissione Cultura del Comune di Milano. Modera l’incontro Dario Baudo (Managing Director Borgogna The House of Mind). Parteciperanno, in qualità di Relatori: Patrizia Giannini (Avvocato, Co-Founder Kairόs LBC), Carolina Botti (Direttrice Ales S.p.A. e Referente MIC), Valentino Nizzo (Direttore Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia), Valeria Arzenton (Cofondatrice Gruppo Zed, Vice Presidente ATIP), Franco Broccardi (Dottore commercialista, Partner BBS-Lombard), Simona Cortona (Responsabile Comunicazione Istituzionale Comune di Perugia) e Alessandra Donati (Professore all’Università Bicocca, Avvocato of Counsel Nctm). 

Capiremo come chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura potrà godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta, ma anche come farsi parte attiva per la promozione di progetti da inserire nel piano ARTBONUS, analizzeremo insieme la normativa del 2014 (con anche le sue recenti integrazioni), i suoi punti di forza ed anche gli spazi di miglioramento della stessa, confronteremo questo strumento con altri già esistenti nel settore culturale. 

Una occasione per accogliere, con l’entusiasmo tipico del Centro Studi Borgogna, la CHIAMATA ALLE ARTI lanciata dal MIC. 

Sarà possibile seguire la diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del Centro Studi Borgogna. 

(1)In attesa di conferma
 

A proposito di centro Studi Borgogna
 

Nata nel 2017 da un’idea dell’Avv. Fabrizio Ventimiglia, il Centro Studi Borgogna è una Associazione di Promozione Culturale che opera come un laboratorio giuridico e di idee per promuovere la cultura del diritto, ispirandosi ai principi di etica, onestà e legalità, nell’ottica di contribuire al dibattito sulle principali questioni sensibili del nostro Paese. Le attività proposte dal Centro Studi Borgogna si prefiggono diversi obiettivi: promuovere il confronto tra mondi diversi arrivando a trasformare le riflessioni comuni in proposte praticabili; perseguire le finalità di promozione sociale e culturale; contribuire alla formazione dei professionisti nelle discipline giuridiche; promuovere l’amicizia, la cultura, la solidarietà e l’etica sul territorio milanese e nazionale. Al fine di perseguire tali obiettivi, l’Associazione Centro Studi Borgogna organizza conferenze, convegni e momenti formativi di varia natura; crea rapporti di collaborazione e sinergia con Università, Istituti di Ricerca e altri enti aventi finalità scientifiche; promuove la pubblicazione di documenti di approfondimento sui temi di diritto applicato; organizza eventi charity. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Tonellidesign, ripartire dal vetro per economia circolare e sostenibilità

Il Covid-19 ha rivoluzionato la geografia delle filiere produttive europee: le difficoltà di trovare materie prime dai rivenditori esteri...

Potrebbe interessarti