27.4 C
Comune di Monopoli
sabato 19 Giugno 2021

Palermo, massacra di botte la compagna e chiama soccorsi il giorno dopo

Da leggere

Avrebbe colpito la sua convivente fino a causarle un’emorragia intracranica. I carabinieri della Stazione di Caccamo e della Sezione Operativa della Compagnia di Termini Imerese (Palermo) hanno arrestato un uomo di 45 anni, C.V. La donna, arrivata in ospedale all’alba del 3 maggio con diverse tumefazioni al viso, è ricoverata con prognosi sulla vita.  

Secondo quanto ricostruito dalle indagini, condotte dai carabinieri e coordinate dalla Procura di Termini Imerese, il 1 maggio l’uomo avrebbe colpito la donna ripetutamente, provocandole diverse lesioni e allertando i soccorsi solo nella tarda serata del giorno successivo nonostante, già dal giorno prima, fosse chiaro il grave stato di salute della sua compagna. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Johnson&Johnson, circolare ministero: a over 60 o under in cui monodose sia preferibile

Il vaccino anti-Covid a dose singola di Janssen (gruppo Johnson&Johnson) è raccomandato agli over 60, ma il rapporto benefici-rischi...

Potrebbe interessarti