31.5 C
Comune di Monopoli
venerdì 25 Giugno 2021

MM Lampadari vince Big See Interior Design Award 2020 grazie alla lampada LEAF

Da leggere

Treviso, 26 Maggio 2021 – Da anni ormai si svolge il consueto appuntamento ai Big See Awards, uno dei concorsi più rilevanti e seguiti nel mondo dell’Interior design, volto a premiare tutte quelle realtà aziendali che nel corso dell’anno hanno saputo distinguersi nella creazione di prodotti stilisticamente unici nel loro genere. 

I riconoscimenti attribuiti dai Big See Awards sono considerati tra i premi d’eccellenza in quello che è il vastissimo e variegato mondo dell’Interior design, un vero e proprio punto di riferimento del settore. 

Un evento conosciuto a livello mondiale, a cui ogni anno partecipano aziende, designer, architetti e liberi professionisti provenienti da ben 21 Paesi, ponendo di fatto il livello della concorrenza a livelli elevatissimi. 

Quest’anno a salire sul podio vincendo i Big See Interior Design Award 2020 è stata proprio un’
azienda italiana produttrice di lampadari, MM Lampadari
, che da oltre 50 anni è impegnata nello studio, nella progettazione e nella realizzazione non di semplici lampadari, ma di veri e propri gioielli unici nel loro genere, capaci di donare, attraverso armonia ed eleganza, luce a qualsiasi tipo di ambiente. 

MM Lampadari al Big See Interior Design Award 2020: l’eccellenza italiana fa luce nel mondo. 

Uno dei più prestigiosi riconoscimenti nel panorama del design di interni quest’anno è andato ad un’azienda italiana che,fin dal lontano 1966, produce molto più che semplici lampadari. 

MM Lampadari
partner di un progetto d’élite insieme allo studio ungherese di architettura e Interior design Este’r Partners è intervenuta sul prestigioso Minute Lounge & Bar del rinomato Hotel Moments di Budapest. 

Questo progetto ha potuto contare su una forte ed instancabile collaborazione tra l’azienda italiana e lo studio ungherese, iniziata fin dal 2019 e che, dopo più di un anno, ha portato all’ambito premio grazie ad un costante e minuzioso lavoro di squadra. 

Il progetto, finalizzato alla cura del design interno del Minute Lounge& Bar, ha coinvolto MM Lampadari per la parte illuminotecnica con l’inserimento di due specifici modelli di lampade: le Leaf Chandlier e le applique della medesima collezione. 

Si tratta di due lampade uniche nel loro genere, a partire dallo studio stilistico ed ingegneristico sul quale si basano, fino ad arrivare all’impatto estetico, semplicemente originale. 

Il lampadario Leaf Chandelier, scelto in ben 2 esemplari per adornare il prestigioso Minute Lounge&Bar, è frutto della creatività eclettica di Matteo Zorzenoni, padre del design di questa piccola opera d’arte. La lampada si compone di ben 24 luci, che vanno a riflettersi sulla finitura in ottone lucido diciascun corpo luminoso, conferendo eleganza e contemporaneità all’intero ambiente in cui si trovano. 

Altra lampada grazie alla quale MM Lampadari ha potuto festeggiare la vittoria dei Big See Awards è l’applique sempre della collezione Leaf, anche questa con finitura in ottone lucido e connotazioneestremamente raffinata. 

Anche la scelta del fotografo Norbert Juhas ha giocato sicuramente un ruolo determinante per documentare gli effetti luminosi sugli interni, perché ha consentito di cogliere ogni dettaglio stilistico, funzionale, estetico ed ingegneristico delle lampade di MM Lampadari. 

Ciò ha permesso ai giudici dei Big See Awards di apprezzare a pieno tutta l’unicità di questi prodotti made in Italy, conferendo loro il giusto riconoscimento. 

MM Lampadari: sinonimo di unicità e qualità ai massimi livelli
 

Quello del progetto Minute Lounge&Bar all’Hotel Moments di Budapest, però, non è l’unico progetto rilevante e di fama internazionale che ha visto come protagonisti i lampadari dell’azienda italiana. 

MM Lampadari è infatti riuscita a creare un know-how di competenze e di pensiero che, con il tempo, ha permesso all’azienda trevigiana di affermarsi ed espandere i propri prodotti nelle strutture più rinomate ed esclusive sparse per il globo, diventando un vero punto di riferimento dell’Interior design. 

I lampadari MM sono contraddistinti da particolarità, cura del dettaglio e qualità ai massimi livelli: fattori che hanno consentito il loro impiego in edifici di assoluta eccellenza. 

Tra le strutture che vantano nelle loro sale le lampade di MM Lampadari troviamo l’Hilton Garden Innad Hong Kong, il Mercure Resort & SPA Hotel in Polonia, il President’s Center of Culture &Museum in Kazakhstan, il The Ritz-Carlton Hotel in Arabia Saudita e il Makati-Shangri-la a Manila, nelle Filippine. Solo per citare alcuni tra gli esempi più prestigiosi. 

MM Lampadari non è la classica azienda produttrice di punti luce e lampadari, ma va oltre. Da sempre, infatti, associa un processo produttivo artigianale, basato su una lunga progettazione e uno studio approfondito dei materiali, ad una spiccata attenzione per le sensazioni e lo stile. Tutto questo con l’intento di far nascere prodotti unici, inimitabili e che sappiano distinguersi dalle produzioni standardizzate. 

Le lampade di MM Lampadari si prestano per realizzazioni originali e di alto livello o implementazioni in ogni tipo di ambiente -residenziale, commerciale e industriale -che necessiti di un elemento capace di far risplendere la stanza. 

Per approfondimenti: 

Sito web MM Lampadari www.mmlampadari.com 

Lampadario Leaf Chandelier www.mmlampadari.com/prodotti/stile-contemporaneo/sospensioni/leaf/  

Ufficio Stampa: KF ADV www.kfadv.it/
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Pandemia e innovazione: anche la gestione delle risorse umane cambia

Uno studio commissionato da Workday evidenzia   nuovi bisogni di lavoratori e aziende. Francini: “Digital Trasformation sono è solo un...

Potrebbe interessarti