26.8 C
Comune di Monopoli
lunedì 21 Giugno 2021

Mediatek Dimensity 900: il processore smartphone del momento

Da leggere

Il 2021 è un anno importantissimo per il chiacchierato 5G, che dopo le prime timide adozioni avvenute durante l’anno scorso da parte dei principali produttori di dispositivi smart, si prepara a prendere quota tanto rapidamente quanto diffusamente in tutto il mondo. 

Un fattore chiave per l’accesso alla nuova specifica di rete è chiaramente il prezzo contenuto dei dispositivi che lo supportano, finora rimasto purtroppo a livelli abbastanza alti per l’utente medio. Per risolvere questo ostacolo decisivo alla diffusione del 5G, il produttore di chipset asiatico MediaTek ha recentemente proposto il lancio di nuovi processori economici di fascia media, appartenenti alla già nota gamma Dimensity.

Il nuovo chipset Mediatek

MediaTek Dimensity 900 è il nome del chipset appena svelato dalla casa di Taiwan, e da quello che possiamo notare si tratta di una delle uscite più significative dell’anno per il mondo Android: le prestazioni promesse sono quelle di un processore da 6 nanometri ad 8 core che si accompagna a due ARM Cortex A78 e 6 ARM Cortex A55, offrendo prestazioni significative per un medio-gamma e soprattutto con un consumo più contenuto rispetto ad alcuni pesi massimi prodotti dai concorrenti (ad esempio Snapdragon 768G, simile per diversi aspetti tecnici).

Altre specifiche di MediaTek Dimensity 900 mostrano compatibilità con specifiche hardware da top di gamma (RAM LPDDR5, memoria UFS 3.1, fotocamere fino ad un massimo di 108 MP), assieme ovviamente al 5G, la nuova specifica Wi-Fi 6 e per concludere in bellezza sul piano wireless anche il neo-arrivato Bluetooth 5.2.

Ci sono abbastanza informazioni utili per suggerire che MediaTek abbia dato vita a un processore in qualche modo superiore alle aspettative maturate fino ad oggi, che verrà integrato nei device di fascia media durante l’anno in corso da parte dei produttori attratti dalle sue specifiche (e come possiamo immaginare, non saranno pochi): le prime conferme dovrebbero arrivare entro qualche settimana, da parte dei diretti interessati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Euro 2020, la giornalista Rai sommersa dai tifosi

L'entusiasmo dei tifosi, dopo la vittoria dell'Italia sul Galles a Euro 2020, manda in tilt il collegamento del Tg1....

Potrebbe interessarti