18.9 C
Comune di Monopoli
mercoledì 16 Giugno 2021

Libia, figlio comandante ferito: “Momenti grande paura e preoccupazione, ringrazio governo”

Da leggere

“Sono stati momenti di grande paura e di preoccupazione. Per fortuna è finita bene. Voglio ringraziare il Governo e la Marina militare italiana”. Lo ha detto all’Adnkronos Alessandro Giacalone, il figlio di Giuseppe Giacalone, comandante e armatore del peschereccio Aliseo, rimasto lievemente ferito dagli spari della Guardia costiera libica. “Non ho ancora sentito mio padre – dice Giacalone – Ma siamo stati davvero molto preoccupati. L’importante è che sia finita bene”. 

Padre e figlio si sono sentiti oggi a mezzogiorno. “Non si aspettava questo attacco – dice – Quelle sono acque internazionali e per fortuna c’era in vicinanza la nave della Marina”.  

“Non è possibile uscire per andare a lavorare e rischiare la vita – dice – Non te lo aspetti. Ringraziamo ancora il Governo e e la Marina”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Pandemic invoice write offs more than double, Atradius survey reveals

Atradius Payment Practices Barometer survey reveals increase in use of credit led to rise in write offs and overdue...

Potrebbe interessarti