22.6 C
Comune di Monopoli
sabato 12 Giugno 2021

Inno alla musica, il nuovo album di Dodi Battaglia

Da leggere

Domani, venerdì 14 maggio, esce “INNO ALLA MUSICA” (Azzurra Music), il nuovo album di inediti di DODI BATTAGLIA, disponibile in digitale, versione CD e versione doppio vinile.

«Grazie alla musica ho avuto il privilegio di su­scitare emozioni positive e tale consapevolezza è uno dei motivi che mi spingono a continuare lun­go questo percorso, a mettermi di nuovo alla pro­va come autore, musicista ed interprete – commenta Dodi Battaglia – I brani raccolti in questo album parlano dei sentimenti che ci coinvolgono e guidano le nostre azioni: l’a­micizia, l’opportunità di un nuovo inizio, gli inter­rogativi del “e se fosse stato”, l’amore finalmente scoperto nella sua meravigliosa intensità. Quella della chitarra è la voce che ho scelto per raccontare al mondo sogni, desideri, storie per­ché ha una inestimabile qualità: quella di vibrar­ti fra le braccia e, di conseguenza, di non poter mentire. A tale sincerità si accompagna la capa­cità di regalare gioia ed è questo che mi auguro di continuare a fare per tutta la vita».

Emblematica è la copertina dell’album “INNO ALLA MUSICA”, in cui Dodi Battaglia celebra la chitarra, sua compagna da una vita. La chitarra che brucia è l’efficace rappresen­tazione visiva del sacrificio alla musica che ide­almente ogni artista compie quando dedica la sua intera vita a tale arte. Il rimando, voluto e celebrato, è alla leggenda di Jimi Hendrix e alla prima volta in cui, durante l’esibizione all’Astoria di Londra, il 31 marzo 1967 bruciò, con un gesto liberatorio, la sua Fender Stratocaster. Ispirato da quel gesto, Dodi Battaglia ha scelto di omaggiare idealmente l’artista che seppe rinnovare in modo radicale la conce­zione della chitarra elettrica e della musica stessa che fino ad allora era stata unanimemente con­divisa.

L’album, contenente 10 brani cantati, tre strumentali e una bonus track, sancisce la nuova direzione artistica intrapresa dal compositore ed interprete originario di Bologna ed è stato anticipato dai brani “One Sky”, realizzato insieme al leggendario chitarrista americano Al Di Meola, “Il coraggio di vincere”, “Una storia al presente”il personale e sentito omaggio a Stefano D’Orazio, e l’ultimo singolo “Resistere” (il cui video, diretto da Domenico Fuggiano e Nicolò Novali e girato nello splendido borgo di Civita di Bagnoregio, è online al link https://youtu.be/FNq2s55OhOE): tutti importanti tasselli che rappresentano alla perfezione questa nuova fase artistica di Dodi Battaglia, che vede l’artista per la prima volta dopo il 2016 mettersi alla prova completamente da solo.

Questa la tracklist dell’album: “Il coraggio di vincere”, “Resistere”, “Un film da festival”, “Maledetto destino”, “Quasi un miracolo”, “Una storia al presente”, “I love you disperato”, “Lisbona”, “Festa”, “Inno alla musica”, “One sky (Feat. Al Di Meola)”, “Primavera a New York”, “Sincerity”, “Fire (Feat. Alexandra Greene) (Bonus Track)”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

G7, Draghi incontra Biden: “Europeismo e atlantismo nostri pilastri”

(dall'inviata Ileana Sciarra) “Il bilaterale con il Presidente Biden è andato molto bene. Sin dalla formazione del governo sono...

Potrebbe interessarti