22.6 C
Comune di Monopoli
sabato 12 Giugno 2021

I trend affermatisi in un anno e mezzo di pandemia

Da leggere

Un anno e mezzo dopo, la vita torna a scorrere. Il Covid-19 ha seminato vittime e distruzione, non solo in termini di vite umane.

Come sarà la vita dopo la pandemia, ci si chiedeva un anno fa, quando era impronosticabile un autunno ben peggiore della primavera ed un inverno che avrebbe messo ancora più in ginocchio il mondo.

Ora, con l’accelerazione della campagna vaccinale, si vede la luce in fondo al tunnel. Non solo in Italia, ma nel mondo.

Nonostante ciò, tra 2020 e questi primi mesi del 2021, ci sono delle tendenze che sono andate aumentando, in barba alla pandemia e alle restrizioni.

Ma quali sono i trend che si sono definitivamente affermando e quelli che, col ritorno alla normalità, si stanno riprendendo la scena?

Bene cominciare dal marketing: per un anno e mezzo il mondo del commercio tradizionale è stato congelato. Questo ha dato la possibilità a forme alternative di commercio, come l’e-commerce o il social-commerce, di prendere piede.

Oggi, acquistare online o sui social network come Instagram è di fatti una tendenza. Peraltro semplice, comoda, intuitiva e funzionale per le esigenze di tutti. Ma non finisce qui.

Altra tendenza è ormai il delivery, che pure faticava a prendere piede: la pandemia ha costretto i locali alla sofferenza più atroce ma ha anche aperto la strada a maniere alternative di lavorare.

Con la gente chiusa in casa il delivery ha preso definitivamente il sopravvento al punto che il download di app di settore, nell’ultimo anno, è aumentato a dismisura.

Altra tendenza: il mondo dell’intrattenimento. Film, serie tv, piattaforme on demand ma anche tanto gioco.

E perlopiù online. Nota è l’esplosione di fenomeni come Fortnite e Call of Duty, compagni di milioni di giovani rinchiusi in casa.

Ma è ormai altrettanto nota l’esplosione definitiva di altre forme di svago come i casinò online che anzi hanno attirato un pubblico ancora maggiore abbassando anche il target di età media. Ad oggi si tratta di un passatempo imprescindibile.

Se il fitness pure si è trasferito in casa, la vera tendenza è diventata col tempo la realizzazione di video e foto. Instagram era noto da tempo, TikTok ha inventato una nuova figura professionale, il tiktoker appunto, dando possibilità a milioni di giovani di trovare una propria dimensione con i video brevi e semplici che sono destinati necessariamente a concedere più spazio e notorietà alla generazione post 2000. E questo 2021, col miglioramento della situazione pandemica, ha visto il ritorno tra i trend anche dei viaggi. Finalmente si potrà ripartire: mete lontane o vicine non conta più di tanto, l’importante è il viaggio appunto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Migranti, ancora sbarchi a Lampedusa

Ancora altri due sbarchi a Lampedusa. Da questa mattina all'alba sono arrivate sull'Isola oltre 720 persone, portando gli hotspot...

Potrebbe interessarti