24.5 C
Comune di Monopoli
lunedì 14 Giugno 2021

Golfo Aranci riparte, il sindaco Mulas: “Giornalisti e vip in un angolo di Paradiso

Da leggere

Acqua cristallina. Vegetazione. Turismo. La parola d’ordine è la ripartenza, in totale sicurezza prima della stagione estiva (che è alle porte). Il sindaco di  Golfo Aranci lancia un’iniziativa unica, che promuove il territorio grazie ad un tour con diversi vip pronti a sbarcare sull’isola. C’è spazio, ovviamente, anche per il territorio e per la prelibata Zuppa di pesce alla Golfarancina. Un vero must imperdibile. Dall’alba al tramonto gli scorci panoramici e l’acqua cristallina di Golfo Aranci, da anni conquistano milioni di turisti. Ecco, tutto questo e molto altro è racchiuso nel programma “Golfo Aranci ON AIR”.

In occasione di questo evento, che si svolge dal 22 al 24 maggio, abbiamo intervistato il sindaco di Golfo Aranci, Mario Mulas, ci racconta di questo lembo incantato della Sardegna.

Buongiorno sindaco. Con quale intento nasce il programma “ON AIR”?

“ON AIR è nato qualche tempo prima del lockdown del 2020. È un’experience per promuovere la bellezza, la genuinità, le tradizioni e la cultura di Golfo Aranci, attraverso la stampa e i VIP, che con i loro canali social racconteranno e saranno gli ambasciatori per divulgare il territorio.

ON AIR mostra Golfo Aranci ai turisti che la scelgono come meta e, oltre all’offerta della bellezza e della cucina locale, ci si può fermare nelle nostre strutture per vivere un soggiorno indimenticabile”.

Quali sono i punti di forza della località di Golfo Aranci?

“In un contesto di questa bellezza gli imprenditori sono il punto di forza.

In particolare, giocano un ruolo fondamentale da coloro impegnati nelle attività della ristorazione ai pescatori e tutte le persone, che ogni giorno contribuiscono con impegno a sostenere il turismo”.

Una delle curiosità di Golfo Aranci è la Colonia stanziale dei delfini. Con quale cura tutelate questo patrimonio?

“I delfini hanno scelto come loro casa Golfo Aranci, sono sempre più affezionati alle persone del posto e ai turisti.

Nel Golfo si sentono protetti, noi non facciamo altro che coccolarli e lasciarli liberi nelle acque. Sono suggestive le passeggiate al chiaro di luna in barca per avvicinarli, sono esemplari mansueti e molto affezionati. Abbiamo, a tal proposito, stanziato 20 borse di studio, finalizzate all’approfondimento della fauna e della flora dell’ambiente circostante.

In che modo in un piccolo Golfo provvedete a tutelare la tradizione musicale del luogo, tenendo conto dell’avvento delle App e dello streaming?

“Ci mancano tanto i nostri eventi. Le serate organizzate per promuovere, far conoscere i nostri artisti e la loro musica. Siamo ottimisti che presto riprenderemo i programmi da dove li abbiamo lasciati”.

Con quali presupposti e scenari futuri affronterete il tavolo di confronto durante il talk show?

“Parola d’ordine: turismo. I giornalisti e i Vip mostreranno e descriveranno la bellezza di Golfo Aranci. Sulla scia di tutto questo, si parlerà del territorio, della tradizione e di tutte le attività legate a questo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Mille: il nuovo singolo di Fedez e Achille Lauro feat. Orietta Berti

Esce oggi, lunedì 14 giugno il videoclip ufficiale di “Mille”, il nuovo singolo di Fedez e Achille Lauro feat. Orietta Berti.Un trio inedito e...

Potrebbe interessarti