16.7 C
Comune di Monopoli
mercoledì 16 Giugno 2021

Giro d’Italia e ambiente, un binomio possibile

Da leggere

Il Giro d’Italia è l’unico evento ciclistico a tappe di rilevanza mondiale ad avere tra le sue priorità un’attenzione verso la sostenibilità ambientale. Al punto da rinnovare, per il sesto anno consecutivo, il progetto di sostenibilità Ride Green, basato sull’attività di raccolta differenziata attraverso un sistema di tracciabilità e monitoraggio dei rifiuti, che promuove la salvaguardia delle aree attraversate dalla Corsa Rosa. 

Fra i partner di Ride Green c’è anche CONOU, il Consorzio Nazionale per la raccolta e trattamento degli oli minerali usati, che da Perugia, località di partenza dell’undicesima tappa, lancia un appello per potenziare l’economia circolare: “Se vogliamo salvaguardare l’ambiente non possiamo solo fare mezzi ad energia rinnovabile – ha affermato il vicepresidente di CONOU – ma dobbiamo anche recuperare e riciclare tutto quello che usiamo, l’economia circolare è il pilastro del futuro e della battaglia per la salvezza del pianeta”.   

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

As FDA Considers Cutting Nicotine In Cigarettes, Demeetra AgBio Announces It Can Produce Harm-Reduced Tobacco Products Through Gene Editing

Precision gene editing in tobacco is being applied to harm-reduced nicotine product manufacturing LEXINGTON, Ky., June 16, 2021 /PRNewswire/ --...

Potrebbe interessarti