31.7 C
Comune di Monopoli
martedì 22 Giugno 2021

Covid, Rt Italia scende ancora: è a 0.78

Da leggere

Scende ancora l’indice Rt in Italia, ora a 0.78. La scorsa settimana era 0.86. E’ quanto apprende l’Adnkronos Salute dalla riunione della Cabina di regia Istituto superiore di sanità-ministero della Salute sui contagi da Covid 19, ancora in corso. “Questa settimana accelera ancora il calo dell’incidenza”, pari a “73 per 100mila abitanti (10-16 maggio) vs 103 per 100mila (3-9 maggio), dati del flusso dell’Iss”, quanto emerge dalla bozza del report Iss-ministero della Salute sul monitoraggio dei dati Covid relativi alla settimana dal 10 al 16 maggio. Il dato di incidenza dal flusso ministero Salute è pari a 66/100mila, rispetto a 96/100mila della scorsa settimana. 

Tutte le Regioni e Province autonome “hanno un Rt medio inferiore a 1, e quindi una trasmissibilità compatibile con uno scenario di tipo 1”. Sono dunque “classificate a rischio basso”, evidenzia ancora la bozza. Questa settimana, inoltre, “nessuna Regione o Provincia autonoma supera la soglia critica di occupazione dei posti letto in terapia intensiva o area medica”.  

“Il tasso di occupazione in terapia intensiva è sotto la soglia critica (19%), con una diminuzione nel numero di persone ricoverate che passa da 2.056 (11 maggio) a 1.689 (18 maggio). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende ulteriormente (19%). Il numero di persone ricoverate in queste aree passa da 14.937 (11 maggio) a 11.539 (18 maggio)”, evidenzia il documento. 

Intanto sono state somministrate oltre 29 milioni di dosi di vaccini covid in Italia. E’ quanto rende noto la struttura commissariale all’emergenza coronavirus, guidata dal generale Francesco Paolo Figliuolo. In particolare, fino a ieri, sono state 29.035.337 le dosi di vaccino inoculate. L’Italia è quarta nel mondo per dosi di vaccino somministrate ogni 100 persone. Secondo ‘Our World in Data’, che tiene conto dei dati aggiornati al 19 maggio dei 30 Paesi più grandi al mondo, nel nostro paese sono state somministrate 47,73 dosi per 100 abitanti. Meglio di noi hanno fatto solamente il Regno Unito con 85,23 dosi (dati del 18 maggio), gli Stati Uniti con 82,91 dosi, e la Germania con 49,55 dosi (dati del 18 maggio). 

Secondo i dati, in Italia, al 19 maggio, sul totale della popolazione, il 32,94% ha ricevuto almeno una dose del vaccino, mentre il 15,28 è completamente immunizzato. Verificando i dati del ministero della Salute, risulta inoltre che le dosi totali somministrate sono state 28.859.336. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

SuperEnalotto, centrati sei ‘5’

SuperEnalotto di oggi, centrati sei '5' che vincono 28.411 euro ciascuno. Ecco i numeri di oggi: 30, 51, 56,...

Potrebbe interessarti