34.9 C
Comune di Monopoli
martedì 22 Giugno 2021

Covid Italia, “il 90% dei vaccinati non si riammala”

Da leggere

“Dal monitoraggio effettuato su oltre 3mila operatori tra i 18 e i 75 anni che hanno ricevuto il vaccino” contro il Covid “emerge che assistiamo a un crollo delle infezioni. Parliamo di percentuali altissime: il 90% dei vaccinati, anche rientrando in contatto con il virus, non si è più riammalato. Mentre la restante percentuale non ha avuto nessuna conseguenza di rilievo”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, che commenta i risultati di uno studio condotto dall’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. 

“Un altro aspetto che ritengo importante dello studio – rimarca – riguarda il perdurare degli anticorpi: anche diminuendo nel tempo, mettono in luce gli autori, continuano ad avere ‘memoria’ del virus e a rispondere positivamente”. 

“Questi dati sono fondamentali e importantissimi – evidenzia d’Amato – in questa campagna vaccinale che, come vediamo, funziona e sta dando ottimi risultati e la scienza lo dimostra. Gli sforzi di tutti sono determinanti, la fiducia si costruisce lavorando insieme per sconfiggere il virus e riprenderci la nostra quotidianità con serenità”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Rai1, le novità della stagione 2021/2022: squadra che vince non si cambia!

Rai1, ecco le novità della stagione 2021/2022 presentate durante la conferenza stampa odierna."Squadra che vince non si cambia!"...

Potrebbe interessarti