27.7 C
Comune di Monopoli
domenica 13 Giugno 2021

Copasir, Volpi si dimette da presidente

Da leggere

Il presidente del Copasir Raffaele Volpi si è dimesso. Ha lasciato anche Paolo Arrigoni. La Lega chiede le dimissioni subito di tutti i componenti. “Questa mattina i componenti della Lega nel Comitato parlamentare per sicurezza della Repubblica, Senatore Paolo Arrigoni e Onorevole Raffaele Volpi hanno rassegnato le loro dimissioni come componenti del Comitato. Volpi si è inoltre dimesso da Presidente del Copasir”, rende noto un comunicato della Lega che “da ora pretende l’immediata, integrale applicazione della legge 124 del 2007 che prevede l’assegnazione all’opposizione di 5 (cinque) componenti su 10 (dieci) tra cui poter scegliere l’eventuale Presidente”.  

“I Componenti della Lega nel Copasir non parteciperanno alla votazione di nessun Presidente fino alla completa applicazione della legge e si attendono istantanee dimissioni di tutti gli altri componenti del Comitato al fine di consentire ai Presidenti di Senato e Camera le conseguenti valutazioni, riconfermando che gli stessi Presidenti avevano dichiarato completamente legittima sia la composizione del Comitato sia la sua presidenza”, chiede ancora il partito di Matteo Salvini. 

“I presidenti richiamando l’unico precedente riguardante il governo Monti e la presidenza D’Alema, nel quale veniva negato la presidenza del Copasir alla Lega nonostante fosse l’unica forza di opposizione. La Lega non ritiene di dover inficiare organi istituzionali per questioni politiche o ancor di più per dispute interne a dei “non partiti” di cui non si capisce nemmeno chi sia il capo politico”, si legge nella nota del partito di Salvini. 

“I componenti della Lega sono anche certi che il Comitato con l’attuale presidenza abbia svolto un ottimo lavoro al servizio del Paese, fatto per altro riconosciuto a tutti i livelli istituzionali”, prosegue il testo. 

“Nella certezza di questo dato di fatto e del contributo dato all’Italia in uno degli anni più difficili della sua storia sorge persino il dubbio che la presidenza di Raffaele Volpi abbia infastidito e disturbato qualcuno. Attendiamo quindi immediate determinazioni politiche da parte di chi negli ultimi mesi ha cercato di delegittimare il prezioso lavoro del Copasir”, si legge ancora nella nota della Lega.  

“Il presidente Raffaele Volpi e il senatore Paolo Arrigoni hanno lasciato l’incarico nel Copasir. Ora attendiamo le dimissioni di tutti gli altri componenti e la nomina di un altro comitato”, afferma il leader della Lega Matteo Salvini aggiungendo: “Noi più di questo non possiamo fare”. “I presidenti delle Camere avevano detto che si poteva continuare così, ma noi siamo concreti, badiamo alla sostanza, più che alla forma”, ha aggiunto. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Lido Monica: il nuovo programma di Monica Setta su Isoradio

Parte domani il nuovo programma su isoradio della giornalista e conduttrice di rai 1 Monica Setta. Lido Monica sarà...

Potrebbe interessarti