8.7 C
Comune di Monopoli
lunedì 19 Aprile 2021

Vaccino Moderna, “anticorpi a 6 mesi da seconda dose”

Da leggere

Vaccino Moderna, gli anticorpi indotti dal prodotto anti-Covid mRna-1273 dell’azienda sono presenti 6 mesi dopo la seconda dose. Lo comunica l’azienda americana, sulla base di uno studio che ha analizzato 33 adulti sani coinvolti nel trial di fase 1 condotto sul prodotto-scudo, guidato dai National Institutes of Health (Nih) statunitensi. I dati sono pubblicati nella Letter to Editor del ‘New England Journal of Medicine’. “Sono in corso studi che monitorano le risposte immunitarie oltre i 6 mesi”, aggiunge la società farmaceutica. 

“Siamo lieti che questi nuovi dati mostrino la persistenza degli anticorpi per 6 mesi dopo la seconda dose del nostro vaccino Covid-19 – dichiara Stéphane Bancel, amministratore delegato di Moderna – Questo ci dà ulteriore fiducia nella protezione offerta dal nostro vaccino. Restiamo impegnati a continuare ad affrontare la pandemia da Covid-19”. 

L’azienda ricorda che sta portando avanti anche una strategia di sviluppo clinico contro le varianti emergenti del coronavirus Sars-CoV-2. Inoltre il Niaid (National Institute of Allergy and Infectious Diseases), diretto da Anthony Fauci, condurrà uno studio clinico di fase 1 per valutare i vaccini mRna-1273 modificati monovalenti e multivalenti in individui naïve (non ancora vaccinati), sia come richiamo in persone precedentemente vaccinate con mRna-1273. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

“Porterò la pizza anche al Polo nord”, il sogno del campione napoletano di soli 25 anni

Non toccategli la pizza. Giuseppe Villani, 25 enne, super campione, è pluripremiato. Praticamente, ha fatto della sua passione un lavoro. Come...

Potrebbe interessarti