Sif , ‘d’accordo con vaccino AstraZeneca per over 60’

Gli esperti della Società italiana di farmacologia (Sif), autori di due documenti su sicurezza ed efficacia dei vaccini anti-Covid, pubblicati sul sito della Sif, “si dicono d’accordo con la scelta delle autorità sanitarie italiane di destinare in uso preferenziale il vaccino AstraZeneca alle persone con più di 60 anni per evitare ogni rischio di grave evento avverso, in particolare trombosi emorragiche del seno venoso”. Con queste parole gli esperti precisano una precedente dichiarazione stampa nella quale si sosteneva che “la seconda dose del vaccino AstraZeneca a chi ha meno di 60 anni non deve essere somministrata”.  


“Si è trattato di una forzatura nell’interpretazione di un dato scientifico sul rischio di eventi avversi, anche gravi, in seguito alla somministrazione della seconda dose del vaccino AstraZeneca”, precisa Gianni Sava, uno dei quattro autori del documento Sif.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Emofilia: Coluccia, "Emartri non sempre evidenti, medico sia presente con follow up"

Articolo successivo

Ue, obiettivo azione legale è consegna dosi AstraZeneca

Articoli correlati
P