18.5 C
Comune di Monopoli
venerdì 14 Maggio 2021

Samsung Galaxy Z Fold (Tri-fold) con S Pen magnetica

Da leggere

Samsung brevetta uno smartphone pieghevole con doppia cerniera e tre parti del display. Con spazio per la S Pen, senza che sia uno scomparto.

Samsung Galaxy Z Fold (Tri-fold) è l’ultima indiscrezione lanciata da Letsgodigital.

Il dispositivo che Samsung ha ora brevettato mostra molte somiglianze con lo smartphone Xiaomi pieghevole in termini di design, anche se Samsung ha in serbo alcune idee in più questa volta.

Modelli Galaxy Z Fold 2021

Samsung Galaxy Z Fold con display pieghevole verso l’interno o verso l’esterno

Si tratta di un brevetto che è stato richiesto nel settembre 2020 da Samsung Electronics presso l’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (WIPO). La documentazione intitolata “ Dispositivo elettronico pieghevole inclusa penna elettronica ” è stata approvata e rilasciata oggi, 22 aprile 2021.

La documentazione di 52 pagine descrive uno smartphone pieghevole Samsung composto da tre parti del display, indicato anche da Samsung come “dispositivo pieghevole multiplo”. La parte centrale dello schermo è due volte più grande delle altre due parti, quindi puoi facilmente aprire e chiudere il dispositivo.

Samsung potrebbe decidere di utilizzare uno schermo pieghevole verso l’esterno, come è avvenuto con il modello Xiaomi. In alternativa, si parla anche di uno schermo pieghevole verso l’interno, in modo che il display rimanga ben protetto quando si porta il dispositivo con sé. Quest’ultimo sarà più difficile da realizzare, perché lo schermo dovrà quindi essere piegato con un angolo molto più acuto. Entrambe le varianti di design sono mostrate nelle immagini del brevetto.

Lo speciale non è solo il design di questo telefono pieghevole. Samsung ha anche prestato particolare attenzione alla famosa S Pen con questo modello. Questa penna stilo è stata caratteristica della serie Galaxy Note per anni. All’inizio di quest’anno, il Galaxy S21 Ultra era anche dotato del supporto S Pen, come primo smartphone della serie S di Samsung. Si prevede inoltre che lo smartphone pieghevole Galaxy Z Fold 3, previsto per metà anno, supporterà la famosa penna stilo di Samsung.

Samsung Z Fold con S Pen a fissaggio magnetico 

Qualche tempo fa Samsung aveva già brevettato uno smartphone pieghevole con vano S Pen . Questa volta, però, il dispositivo non è provvisto di vano. Tuttavia, è possibile riporre la penna stilo. Questo può essere fatto bloccando la penna elettronica tra le due parti del display che sbattono, lo stilo è tenuto in posizione per mezzo di magneti e un piccolo incavo su entrambi i lati del dispositivo.

I magneti hanno una funzione aggiuntiva, in quanto consente al dispositivo di rilevare la forza magnetica della S Pen. Non appena lo smartphone riconosce che lo stilo è correttamente bloccato e il dispositivo è completamente piegato, viene attivata la modalità di ricarica ad alta velocità, dopodiché la penna viene caricata automaticamente ad alta velocità. Quando il dispositivo non è completamente piegato, ma la S Pen entra in contatto con lo smartphone, viene attivata la modalità di ricarica standard, dopodiché la penna viene caricata in modalità wireless.

Samsung Z Fold S-Pen magnetica

Questa soluzione presenta diversi vantaggi. Infine, Samsung non deve riservare in questo modo spazio prezioso nella custodia, offrendo comunque la possibilità di riporre in sicurezza lo stilo. Non vuoi portare con te la S Pen? Grazie alle due esclusive cerniere, che possono piegarsi in più punti, è anche possibile piegare completamente il dispositivo senza bloccare la S Pen in mezzo – questo è illustrato nell’immagine sopra. Pertanto, l’utente conserva la completa libertà nell’uso di questo smartphone.

Per Samsung, ha un altro vantaggio, perché consente al produttore di scegliere di offrire lo stilo esclusivamente come accessorio opzionale, proprio come nel caso del Galaxy S21 Ultra. Di conseguenza, è possibile utilizzare un prezzo al dettaglio suggerito più basso e gli utenti stessi mantengono la possibilità di scegliere se vedere o meno un valore aggiunto sufficiente nella S Pen. Chi non vuole investire in una S Pen non deve guardare uno scomparto vuoto e senza scopo.

Sorprendentemente, Samsung ha anche dotato questo telefono pieghevole di una fotocamera selfie a doppio foro. La scorsa settimana, LetsGoDigital ha riferito di un design Galaxy Z Flip, che includeva anche una doppia fotocamera perforata . Oltre a due fotocamere, anche due sensori sono posizionati sotto lo schermo, come un sensore di prossimità, un sensore di luce e / o un sensore di impronte digitali.

Inoltre, la documentazione del brevetto menziona un altoparlante piezoelettrico, che è posto sotto lo schermo flessibile. Infine, una doppia fotocamera dal design orizzontale con flash è visibile sul retro del dispositivo. Samsung potrebbe anche decidere di cambiare il numero di obiettivi.

Ci vorrà sicuramente del tempo prima che Samsung introduca il suo primo smartphone a tre ante. Tuttavia, questo brevetto mostra ancora una volta quanto sia lontana l’azienda nello sviluppo di tali modelli pieghevoli e quali soluzioni Samsung ha in mente per la S Pen.

Visualizza la documentazione del Samsung Galaxy Z Fold (Tri-Fold) con S Pen qui .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Fanny Cadeo e Veronica Maya tra le ospiti di Monica Setta a Isoradio

Ketty Peris, Francesca Nardi, Fanny Cadeo, Candida Livatino, Veronica Maya e Cinzia Tani: saranno loro le ospiti di “Parla...

Potrebbe interessarti