16.4 C
Comune di Monopoli
mercoledì 19 Maggio 2021

Regioni, Fedriga: ‘Rafforzare la collaborazione con Camere di Commercio’

Da leggere

“Gli effetti della pandemia e del lockdown nel 2020, sono stati dirompenti per l’economia italiana, causando una drastica riduzione del Pil. L’auspicio è che il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza possa offrire una base concreta per la ripartenza dopo la pandemia e che lo strumento per farlo sia l’utilizzo delle risorse in programmazione con i territori, attraverso il dialogo tra le istituzioni e le forze economiche e sociali”, a sottolinearlo, nel corso del suo intervento all’Assemblea odierna di Unioncamere è il Presidente della Conferenza delle Regioni e delle province autonome, Massimiliano Fedriga. 

Sotto questo profilo è fondamentale che prosegua la “proficua collaborazione” tra le Regioni e le Camere di Commercio, “testimoniata dal fatto che diverse Regioni hanno sottoscritto Protocolli d’intesa, Accordi quadro con le Unioni regionali delle Camere di Commercio, fino ad arrivare al nuovo assetto delle Camere che prevede anche il finanziamento di programmi e progetti condivisi con le Regioni per la promozione dello sviluppo economico e per erogare maggiori servizi alle imprese”. Rafforzare la sinergia tra le Regioni e il sistema camerale significa, sottolinea Fedriga, costruire “bandi, progetti, tavoli di lavoro in grado di mettere in campo misure ed interventi tempestivi a sostegno e salvaguardia del tessuto imprenditoriale maggiormente colpito dalla crisi”.  

“Abbiamo ora di fronte – sottolinea il Presidente della Conferenza delle Regioni – un’occasione unica per il rilancio e la modernizzazione del nostro Paese offerta dal Pnrr. Occorre però canalizzare le energie di tutti i soggetti del territorio muovendosi come un unico soggetto senza inutili campanilismi e particolarismi”. Va poi considerato il fatto che, spiega Fedriga, “è partita la nuova programmazione 2021-2027, con gli obiettivi di un’Europa più intelligente, più verde, più coesa, più sociale e più vicina ai cittadini” e sarà questa “un’ulteriore occasione di dialogo per misure condivise tra le Regioni e le Camere di Commercio”. 

Per questi motivi Fedriga ha proposto “momenti di raccordo più strutturati e stabili tra la Conferenza delle Regioni e il Sistema camerale per definire linee di intervento sinergiche a vantaggio delle imprese, valorizzando le best practices dei diversi contesti regionali con collaborazioni più integrate in alcuni settori: Transizione digitale delle imprese; Internazionalizzazione e supporto all’export; turismo; semplificazione amministrativa; politiche attive del lavoro; imprenditoria femminile”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Realty ONE Group No. 1 In Las Vegas 12 Years In A Row

Founding City Is the Heartbeat of this Record-Breaking, Global Real Estate Company LAS VEGAS, May 19, 2021 /PRNewswire/ -- Realty ONE...

Potrebbe interessarti