Omicidio Bolzano, trovato nell’Adige il corpo di Peter Neumair

0
40

E’ di Peter Neumair la salma ritrovata e recuperata nel fiume Adige all’altezza di Trento. Ne ha dato notizia il TgR di Trento precisando che il riconoscimento del cadavere è stato effettuato dall’avvocato di Madè Neumair, sorella di Benno, il giovane che è in carcere dal 29 gennaio scorso per omicidio e occultamento di cadavere dei propri genitori. Sul posto vigili del fuoco e polizia scientifica per i rilievi del caso. 

Il 30enne, che in primo momento aveva respinto ogni accusa, ha poi invece confessato di aver ucciso i suoi genitori, scomparsi il 4 gennaio scorso, e di aver gettato i corpi nel fiume Adige. La salma della madre del giovane, Laura Sperselli, è stato ritrovato pochi giorni dopo l’arresto del figlio Benno. Dall’autopsia è emerso che la donna è stata uccisa per strangolamento con una corda compatibile con quelle che il figlio utilizzava per arrampicarsi in montagna.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.