25.2 C
Comune di Monopoli
martedì 11 Maggio 2021

Novartis contribuirà a produzione vaccini Pfizer e CureVac

Da leggere

Il gruppo svizzero Novartis si unisce agli sforzi messi in campo a livello internazionale dall’industria farmaceutica per soddisfare la domanda globale di vaccini contro Covid-19. Il gigante basilese parteciperà infatti alla produzione dei preparati di Pfizer/BioNTech e di CureVac. La compagnia renana ha firmato un accordo iniziale per sostenere la produzione del vaccino dell’americana Pfizer e del suo partner tedesco BioNTech. L’inizio della produzione è previsto per il secondo trimestre 2021, indica oggi (ieri, ndr) Novartis a margine alla presentazione dei risultati finanziari del primo trimestre. L’azienda ha anche sottoscritto un accordo iniziale per produrre l’mRna e il prodotto farmaceutico sfuso per il candidato vaccino CVnCoV della tedesca CureVac, con piani per produrre fino a 50 mln di dosi nel 2021 e fino ad altri 200 mln nel 2022.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Turismo, Associazione gestori affitti brevi chiede a Garavaglia supporto per settore

Presentate oggi a Roma al ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, le istanze della categoria degli imprenditori italiani del vacation...

Potrebbe interessarti