16.4 C
Comune di Monopoli
mercoledì 19 Maggio 2021

Navalny, Ue chiede rilascio: “Sia visitato da suoi medici”

Da leggere

Alexei Navalny in pericolo di vita e l’Ue chiede, oltre al “rilascio immediato e incondizionato” che “le autorità russe concedano immediato accesso ai medici di fiducia” del dissidente. E’ quanto afferma in una dichiarazione Josep Borrell, Alto rappresentante della politica estera e di sicurezza della Ue, sottolineando la “profonda preoccupazione” dell’Unione Europa per notizie sul “continuo peggioramento delle condizioni di salute di Navalny nella colonia penale” dove il dissidente russo è rinchiuso.  

“Le autorità russe sono responsabili per la sicurezza e la salute di Navalny nella colonia penale e noi le riteniamo tali”, aggiunge Borrell che poi ribadisce la richiesta della Ue della scarcerazione del dissidente, come lui stesso ha chiesto in occasione della sua visita a Mosca lo scorso febbraio. “La Ue continuerà a chiedere il suo rilascio immediato ed incondizionato dal momento che noi consideriamo la sua condanna politicamente motivata e contraria agli obblighi della Russia in materia di diritti umani”, conclude. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Realty ONE Group No. 1 In Las Vegas 12 Years In A Row

Founding City Is the Heartbeat of this Record-Breaking, Global Real Estate Company LAS VEGAS, May 19, 2021 /PRNewswire/ -- Realty ONE...

Potrebbe interessarti