13.2 C
Comune di Monopoli
venerdì 23 Aprile 2021

Linea Verde, la puntata dell’11 aprile

Da leggere

Dopo l’ennesimo grande successo di domenica scorsa con 3.252.952 telespettatori e il 23.23% di share, cresce l’attesa per la prossima puntata di Linea Verde, che andrà in onda domenica 11 aprile, alle ore 12.20 su Rai1.

Le anticipazioni della puntata di Linea Verde

Linea Verde” vi porterà in Val d’Aosta, lungo il corso della Dora Baltea, svelandovi che magnifica esperienza sia incamminarsi lungo il suo tragitto che oggi si chiama Cammino Balteo. Percorso che si snoda tra strettoie e cascate, attraverso dirupi e rocce, lambendo settantadue castelli tra manieri, fortificazioni e semplici torri difensive.

Ingrid Muccitelli e Beppe Convertini inizieranno il loro viaggio nei vigneti eroici di Donnas, dove si festeggiano quest’anno i 50 anni della d.o.c, una delle prime in Italia.

Beppe continuerà il suo viaggio incontrando un’allegra famiglia che produce il formaggio più famoso della regione, la Fontina, per poi proseguire il suo percorso nel Forte di Bard dove racconterà i 14 giorni di assedio napoleonico e la straordinaria resistenza Sabauda.

Ingrid ci mostrerà, invece, uno dei castelli più belli della Val d’Aosta, quello di Issogne, caratterizzato da una meravigliosa opera rinascimentale, la Fontana del melograno. Inoltre, proprio in occasione della presenza di “Linea Verde”, assisterete al rientro di un gioiello rinascimentale che torna al castello dopo ben 500 anni di assenza!

Lungo la Dora Baltea, verrà raccontata la filiera della cioccolata a Saint Vincent insieme a un maestro lievitatore che tutto il mondo ci invidia, per poi concludere con la filiera della carne a Montjovet.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Il salmone affumicato, un gusto unico per un’occasione speciale

Se chiedessimo a tutti quali sono le cose che più amano fare, saranno sicuramente pochissime le persone che non...

Potrebbe interessarti