18.1 C
Comune di Monopoli
martedì 18 Maggio 2021

Landini: “Non è il momento di licenziare ma di vaccinare”

Da leggere

”Non è il momento di licenziare ma di vaccinare”. Così il leader della Cgil, Maurizio Landini, lo afferma in un’intervista a Rainews. “Questa è la posizione di Cgil Cisl e Uil. L’abbiamo espressa al ministro del Lavoro e siamo in attesa di parlare con il presidente del Consiglio”. 

”Siccome stiamo discutendo della riforma degli ammortizzatori sociali e da settembre e ottobre entra in vigore troviamo di buon senso evitare un via libera ai licenziamenti. Oggi è il momento di vaccinare i lavoratori, non di licenziarli. Dobbiamo incentivare strumenti alternativi ai licenziamenti, contratti solidarietà, la cassa integrazione, contratti di espansione”, ha sottolineato. 

”C’è un paradosso nel nostro Paese che costa meno licenziare che non ricorrere a diversi ammortizzatori sociali. Questo elemento va cambiato e va invertito”, ha aggiunto Landini.
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Covid, a New York stop mascherine per vaccinati da mercoledì

Lo Stato di New York da mercoledì revocherà l'uso delle mascherine in conformità con le nuove linee guida per...

Potrebbe interessarti