18.2 C
Comune di Monopoli
venerdì 14 Maggio 2021

Inter-Verona 1-0, scudetto nerazzurro in cassaforte

Da leggere

L’Inter si impone 1-0 sul Verona a San Siro e allunga ulteriormente in classifica portandosi a 79 punti portandosi a +13 sul Milan che domani affronterà la Lazio, ipotecando lo scudetto. Dopo due pareggi di fila, la squadra di Conte trova i tre punti in casa grazie al gol di Darmian al 76′. La squadra di Juric salva e senza più obiettivi resta ferma a 41 punti.  

LA PARTITA – Conte in attacco per la sfida agli scaligeri si affida a Lukaku e Lautaro Martinez, con Hakimi e Perisic esterni. Mentre Juric risponde con Lasagna punta unica, supportato da Barak e Bessa. 

L’Inter parte fortissimo e al 3′ Lautaro si divora il gol del vantaggio: l’argentino ruba il tempo a un difensore sulla sponda di Lukaku e, solo davanti a Silvestri, sbaglia il pallonetto. Al 6′ Hakimi si accentra e poi calcia sul fondo di poco dal limite. L’eterno ci riprova poco dopo ma è bravo Silvestri a respingere. Verona pericoloso al 25′ con Handanovic che salva su Bessa e poi Dimarco col sinistro calcia sul fondo.  

Nella ripresa l’Inter spinge ma non trova spazi, al 64′ Lautaro riparte, tiene palla e poi conclude dal limite ma Silvestri respinge con i piedi. Al 70′ Verona vicino al gol: cross dalla sinistra di Lazovic a Bastoni salva i suoi in anticipo su Salcedo. Ma poco dopo l’Inter passa: al 76′ Hakimi a sinistra per Darmian che entra in area e col destro non sbaglia e i nerazzurri vincono una gara complicata vedendo sempre più vicino il titolo.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Oliver James, futuro recruiting è data-driven e people-centrico

E' arrivata in Italia nel 2017, dopo due anni di attività dai suoi uffici inglesi, quando in pochi scommettevano...

Potrebbe interessarti