18.5 C
Comune di Monopoli
venerdì 14 Maggio 2021

Il mercato europeo degli smartphone nel primo trimestre del 2021

Da leggere

Il mercato europeo degli smartphone sembra essere sulla strada della ripresa dopo un 2020 difficile. Questo secondo i dati stilati da Counterpoint Research.

Prospettive di COVID-19 in miglioramento rispetto a questo periodo dell’anno scorso (la fine del primo trimestre del 2020 ha segnato l’inizio di un’importante recessione per il mercato degli smartphone con l’inizio della pandemia a pagare il pedaggio), ha aiutato le vendite di smartphone in Europa a crescere del 6% all’anno nel primo trimestre del 2021.

Tuttavia, le sfide COVID-19 in corso in tutta la regione indicano che il mercato è ancora leggermente in calo rispetto ai livelli del 2019.

Il mercato è stato aiutato anche dal lancio di nuovi dispositivi dalla maggior parte dei principali fornitori, che continuano a lottare per la quota di mercato lasciata da Huawei. Il brand ha registrato un’involuzione del 75%.

Samsung è stata il principale vincitore del trimestre, dopo aver riconquistato il primo posto da Apple (sebbene Apple sia ancora il leader indiscusso in Francia, Germania e Regno Unito). Le prestazioni di Xiaomi sono state altrettanto impressionanti, in particolare nell’Europa meridionale. A marzo, Xiaomi ha superato Samsung per diventare il più grande fornitore di smartphone in Spagna e ha conquistato il secondo posto in Italia a spese di Apple. Xiaomi ora rappresenta un quinto delle vendite di smartphone in Europa, quasi il triplo della sua quota di mercato 18 mesi fa.

Grande crescita per Oppo: il brand cinese ottiene un incremento del 94%. Un 3% in più rispetto al periodo analogo del 2020.

Vendite di smartphone in Europa nel primo trimestre del 2021

Il direttore associato di Counterpoint Research, Jan Stryjak, ha dichiarato:

“Il primo trimestre del 2021 è stato un ottimo esempio della natura altamente competitiva del mercato europeo degli smartphone. Gennaio ha visto Apple come leader indiscusso dopo il lancio del suo dispositivo di maggior successo di sempre; Samsung è rimbalzata a febbraio sulla scia delle forti vendite della sua ultima serie di punta Galaxy S21 e della popolare serie Galaxy A; e poi Xiaomi ha raggiunto la sua quota di mercato più alta in Europa a marzo grazie al lancio dei propri dispositivi di punta Mi11. Anche OPPO, OnePlus, realme e vivo continuano a crescere fortemente, e la maggior parte ha lanciato nuovi dispositivi nel trimestre “.

Xiaomi conquista il podio in Spagna e Italia

Come previsto, sarà un anno affascinante. Il direttore della ricerca, Peter Richardson, ha dichiarato: “Il forte slancio nel quarto trimestre del 2020 è proseguito fino al 2021 e un miglioramento della situazione COVID-19 grazie all’accelerazione dei programmi di vaccinazione getterà le basi per una ripresa dell’intero anno. Il mercato in crescita vedrà anche una maggiore concorrenza tra i fornitori: Samsung e Apple hanno entrambi migliorato la loro quota di mercato nel primo trimestre del 2021 e le loro posizioni di leadership saranno oggetto di rinnovata sfida da parte di una serie di concorrenti cinesi, guidati da una Xiaomi in rapida evoluzione, che ha raggiunto 20% di quota di mercato per la prima volta a marzo. Nel frattempo, OPPO e vivo sperano che la loro continua battaglia per la leadership nel loro mercato interno cinese possa portare a un aumento dello slancio anche in Europa “.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Fanny Cadeo e Veronica Maya tra le ospiti di Monica Setta a Isoradio

Ketty Peris, Francesca Nardi, Fanny Cadeo, Candida Livatino, Veronica Maya e Cinzia Tani: saranno loro le ospiti di “Parla...

Potrebbe interessarti