17.8 C
Comune di Monopoli
lunedì 12 Aprile 2021

Huawei P50 Pro: le prime indiscrezioni

Da leggere

Secondo le ultime indiscrezioni lanciate da Letsgodigital, la serie Huawei P50 sarà annunciata ufficialmente martedì 27 aprile.

La nuova serie di telefoni sarà probabilmente composta da tre modelli. Huawei P50 sarà il modello base, seguito dal P50 Pro e infine dal P50 Pro Plus. In questo articolo ci limitiamo al modello Pro. Come negli anni precedenti, ci sarà un’enfatica attenzione al sistema di telecamere.

P50 Pro

Huawei P50 Pro con fotocamera di grandi dimensioni

Per molto tempo, il design e le funzioni dei prossimi modelli P50 sono rimasti sconosciuti. Tuttavia, molte informazioni sono già apparse online. Anche i rendering del prodotto del modello P50 Pro sono stati mostrati per la prima volta due fa, da OnLeaks. Colpisce qui era il gigantesco sistema di telecamere. Sconosciute le informazioni sulla configurazione.

Potrebbe essere la prima fotocamera mobile al mondo con un sensore di immagine da 1 pollice; il Sony IMX800. Sia il P40 Pro che il Mate 40 Pro erano equipaggiati con la generazione precedente; il Sony IMX700 ha una dimensione di 1 / 1,33 pollici. Un sensore da 1 pollice sarebbe un enorme passo avanti.

Un sensore di immagine più grande può ricevere più luce ed è quindi in grado di catturare meglio immagini di buona qualità, specialmente in condizioni di scarsa illuminazione dove sono richieste impostazioni ISO elevate. Il Sony IMX800 è previsto per aprile. Queste date corrispondono alla data di uscita prevista della serie P50, su questo torneremo più avanti. La stessa fonte ha indicato tramite Twitter che il P50 Pro avrà tre fotocamere; obiettivo grandangolare, ultra grandangolare e zoom periscopico.

Sulla base di tutte le informazioni disponibili, la graphic designer olandese Jermaine Smit, alias Concept Creator, ha progettato varie immagini di prodotti digitali in cui il nuovo modello Pro viene mostrato da tutti i lati. Jermaine ha anche realizzato l’animazione video qui sotto, ovviamente, anche il rinnovato e imperdibile sistema di telecamere è ampiamente discusso.https://www.youtube.com/embed/hEmQiPK_KrA

Smartphone della serie Huawei P.

Per quanto riguarda il nome, è quasi certo che Huawei manterrà la stessa struttura del nome degli anni precedenti. In altre parole, la serie P40 sarà sostituita dalla serie P50. Huawei sembra voler continuare questa strategia nei prossimi anni, secondo una serie di marchi che l’azienda ha recentemente registrato nelle Filippine.

Il 29 marzo 2021, Huawei Technologies ha registrato i nomi P50, P60, P70, P80 e P90 presso l’Ufficio per la proprietà intellettuale delle Filippine (IPOPHL). Le stesse applicazioni sono state ora incluse anche nella banca dati dell’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO). Visualizza i marchi per P50 , P60 , P70 , P80 e P90 qui .

Logicamente, appariranno anche diverse varianti di questo, come un P60 Pro, un P60 Pro Plus, ecc. Ma prima che ciò accada, apparirà per la prima volta la serie P50, in cui il P50 Pro viene posizionato tra il modello base e il modello di punta.

Smartphone Huawei

Design e funzioni del P50 Pro

L’Huawei P50 Pro dovrebbe avere un display arrotondato sui lati. Le dimensioni e la risoluzione del display rimarranno probabilmente le stesse del predecessore. È un display OLED da 6,6 pollici con una risoluzione QHD + (2640 × 1200 pixel) e un’elevata frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Il sensore di impronte digitali verrà posizionato sotto lo schermo. Inoltre, i bordi dello schermo sono ulteriormente ridotti, migliorando ulteriormente lo schermo di grandi dimensioni.

L’anno scorso è stata scelta una doppia fotocamera selfie, che è stata posizionata nell’angolo in alto a sinistra. Questa volta, Huawei sembra preferire una singola fotocamera perforata, che si trova centralmente al centro. Il nuovo posizionamento ti consente anche di scattare selfie migliori, perché la fotocamera è sempre proprio davanti alla tua testa. Con le fotocamere posizionate in uno degli angoli, è più difficile fotografare una faccia seria.

Il dispositivo ha una struttura in metallo di alta qualità e un pannello posteriore in vetro. La parte posteriore è dominata dal sistema di telecamere dal design unico, che sporge leggermente dall’alloggiamento. Huawei non utilizzerà solo un sensore Sony di alta qualità, il produttore cinese ha anche collaborato con successo da anni con il rinomato produttore tedesco di obiettivi Leica.

Inoltre, si prevede che Huawei P50 Pro 5G avrà un blaster IR e un doppio altoparlante nella parte superiore e inferiore del dispositivo. Secondo alcuni, anche questa volta Huawei vorrà prestare particolare attenzione alle funzioni di gioco. Il SoC HiSilicon Kirin 9000 con modem 5G integrato è posizionato sotto il cofano. Questo chipset è stato utilizzato anche per la serie Mate 40 e lo smartphone pieghevole Mate X2 .

Serie Huawei P50

Rilascia i modelli Huawei P50

In precedenza, i nuovi modelli della serie P erano stati annunciati a marzo. Tuttavia, Huawei ha posticipato l’introduzione di un mese quest’anno. Il sensore da 1 “di Sony potrebbe essere correlato a questo. Inoltre, Huawei sperava in un allentamento dal governo degli Stati Uniti, ora che il presidente Biden ha preso il posto di Trump. Tuttavia, il nuovo governo sembra vedere poche ragioni per revocare e / o allentare il divieto di commercio.

Si è pensato brevemente che Huawei avrebbe programmato una conferenza stampa per il sistema operativo HarmonyOS 2.0 il 24 aprile. Questo sistema operativo dovrebbe debuttare come sistema operativo per gli smartphone Huawei. L’introduzione della nuova serie Huawei P50 sarebbe seguita tre giorni dopo. Tuttavia, ieri Gizchina ha annunciato che l’azienda sta nuovamente affrontando ritardi nella catena di fornitura. Di conseguenza, Huawei sarebbe costretta a posticipare il lancio fino a giugno di quest’anno.

Una variante Lite non sembra essere in programma quest’anno. La ragione di ciò; il modello base sarà molto probabilmente dotato di un chipset leggermente meno potente, il Kirin 9000E, invece del Kirin 9000. Pertanto, l’Huawei P50 può assumere il ruolo del modello Lite. Presumibilmente ciò è stato deciso a causa della carenza di chip Kirin 9000, causata dal divieto commerciale degli Stati Uniti. Nel prossimo periodo si sapranno senza dubbio maggiori dettagli sulla nuova line-up P50.

P50

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Covid Italia oggi, contagi e bollettino regioni: tabella 12 aprile

I dati del Covid in Italia oggi, 12 aprile, con il bollettino della Protezione Civile sui contagi da coronavirus...

Potrebbe interessarti