Def, via libera Cdm con scostamento di 40 miliardi

0
23

E’ arrivato, dopo meno di un’ora di riunione, il via libera del Consiglio dei ministri al Documento di economia e finanza e alla richiesta di un nuovo scostamento di bilancio per 40 miliardi di euro. Lo si apprende da fonti di governo al termine del Cdm. 

Dunque scostamento di bilancio da 40 miliardi e deficit pil all’11,8% quest’anno, a quanto apprende l’Adnkronos, le cifre approvate in Consiglio dei ministri per il nuovo sforamento del disavanzo e nel quadro delle stime del Def. Il Cdm, secondo le stesse fonti, ha approvato anche un piano di investimenti aggiuntivo da 30 miliardi che darà un forte impulso alla discesa del rapporto deficit-pil destinato a scendere sotto il 3% nel 2025. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.