18.2 C
Comune di Monopoli
giovedì 6 Maggio 2021

Ddl Zan, Salvini scrive a Fedez: “Incontriamoci e parliamo”

Da leggere

Matteo Salvini scrive a Fedez, con tanto di invito a incontrarsi, dopo la critica del rapper al tweet del leghista sulla raccolta firme per il coprifuoco contrapposta a quella sul ddl Zan. “Caro Fedez, non solo ti ammiro come artista, ma ti ringrazio come cittadino, per i generosi contributi che hai dato per la costruzione dell’Ospedale anti-Covid in Fiera a Milano e per aiutare i lavoratori dello spettacolo in difficoltà. Non è tempo di polemiche – scrive Salvini su Facebook – ma di ricostruzione, per cui sarei ben contento di incontrarti per parlare di diritti, lavoro e libertà”.  

Continua Salvini: “Chi discrimina, insulta o aggredisce in base al colore della pelle, all’aspetto fisico o alle scelte in amore è un cretino e va punito. Senza togliere a nessuno la libertà di pensare che un bimbo abbia diritto ad avere una mamma e un papà e che l’utero in affitto sia una barbarie sulla pelle delle donne”. “Sperando che tu possa firmare a sostegno della nostra battaglia di libertà #nocoprifuoco, come altri 119.556 cittadini hanno già fatto in soli 3 giorni, ti saluto in attesa di conoscerti”, la conclusione del post. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Vaccini Italia, entro fine maggio in arrivo 17 mln di dosi

Saranno 17 milioni le dosi di vaccino contro il Coronavirus in arrivo in Italia fino a fine maggio. "Ad...

Potrebbe interessarti