15.8 C
Comune di Monopoli
mercoledì 12 Maggio 2021

Covid Puglia, 1.501 contagi e 30 morti: bollettino 29 aprile

Da leggere

Sono 1.501 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 29 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 30 morti. Il Dipartimento Promozione della Salute evidenzia che i nuovi casi sono in crescita a fronte, ancora una volta, di una diminuzione del numero dei test. Calano i decessi mentre è notevole anche l’aumento dei guariti e pertanto diminuiscono gli attuali positivi. Altro aspetto confortante il calo dei ricoverati sotto quota 1.900.  

Su 12.290 test per l’infezione da coronavirus, sono stati registrati 1.501 casi positivi: 422 in provincia di Bari, 113 in provincia di Brindisi, 221 nella provincia Bat, 332 in provincia di Foggia, 226 in provincia di Lecce, 179 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 6 casi di provincia di residenza non nota. Ieri i nuovi contagi erano 1.282 su 12.733 tamponi. Sono stati rilevati 30 decessi: 13 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 2 in provincia Bat, 5 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto. Ieri i morti erano 48.  

In tutto hanno perso la vita 5.836 persone. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.211.107 test. Sono 179.232 i pazienti guariti mentre ieri erano 177.547 (+1.685). I casi attualmente positivi sono 48.429 mentre ieri erano 48.643 (-214). I pazienti ricoverati sono 1.888 mentre ieri erano 1.916 (-28). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 233.497 così suddivisi:89814 nella provincia di Bari; 22.999 nella provincia di Bat; 17.463 nella provincia di Brindisi; 42.202 nella provincia di Foggia; 23.187 nella provincia di Lecce; 36.715 nella provincia di Taranto; 752 attribuiti a residenti fuori regione; 365 provincia di residenza non nota. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Coprifuoco Italia, ristoratori in pressing

Pressing delle imprese della ristorazione per far slittare il coprifuoco di un paio di ore, dalle 22 alle 24...

Potrebbe interessarti