Home Notizie Covid Lazio, oggi 1.078 contagi e 32 morti: dati 28 aprile. A...

Covid Lazio, oggi 1.078 contagi e 32 morti: dati 28 aprile. A Roma 400 casi

0

Sono 1.078 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio, secondo la tabella del bollettino di oggi, 28 aprile. Registrati inoltre altri 32 morti. Nella Regione “su oltre 17mila tamponi (+1.913) e oltre 19mila antigenici per un totale di oltre 36mila test, si registrano 1.078 casi positivi (+139), 32 decessi (-2) e +1.579 guariti. Aumentano i casi, mentre diminuiscono i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 2%. I casi a Roma città sono a quota 400” riferisce l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato, nel bollettino diffuso al termine della videoconferenza della task-force regionale per Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù. Inoltre, nel Lazio “continua il trend di decrescita del dato dei ricoveri e delle terapie intensive” sottolinea D’Amato.
 

Sono 45.645 i casi attualmente positivi a Covid-19 nel Lazio, di cui 2.295 ricoverati, 307 in terapia intensiva e 43.043 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 268.214, i decessi 7.620 e il totale dei casi esaminati è pari a 321.479, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio. 

Per maggio “sono previste, a oggi, forniture pari a 1.202.770 vaccini di cui 849.270 (Pfizer), 215.900 (AstraZeneca), 121.800 (Moderna), 15.800 (Johnson&Johnson). Il tetto delle 50 mila somministrazioni al giorno per 31 giorni è pari a 1.550.000 vaccini ai quali si aggiungono circa 600 mila dosi necessarie per effettuare i richiami, per un fabbisogno totale di 2.150.000 vaccini” sottolinea l’assessore alla Sanità. Per quanto riguarda gli ‘hub’ vaccinali, “dal primo maggio l’hub la Nuvola e quello di aeroporto di Fiumicino-lunga sosta saranno riconvertiti al vaccino Pfizer – conclude D’Amato – sono comunque garantiti i richiami e le prenotazioni effettuate con il vaccino AstraZeneca”. 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version