9.2 C
Comune di Monopoli
domenica 18 Aprile 2021

Covid Italia oggi, bollettino regioni: contagi e tabella 5 aprile

Da leggere

I dati della Protezione Civile sui contagi da coronavirus nelle regioni oggi, lunedì 5 aprile, con la tabella regione per regione. Le ultime news sui casi di Covid, tamponi e tasso di positività nell’ultimo giorno della Pasqua in zona rossa e alla vigilia del ritorno in zona arancione di alcune regioni, tra cui il Veneto. 

Sono 981 i nuovi contagi di Coronavirus in Toscana secondo i dati del bollettino di oggi, 5 aprile. Si registrano altri 24 morti. I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,6% e raggiungono quota 168.023 (82,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 9.112 tamponi molecolari e 1.405 tamponi antigenici rapidi, di questi il 9,3% è risultato positivo. Sono invece 4.470 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 21,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 29.224, -0,01% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.948 (60 in più rispetto a ieri), di cui 282 in terapia intensiva (8 in più). Sono 54.929 i casi complessivi ad oggi a Firenze (323 in più rispetto a ieri), 18.050 a Prato (61 in più), 19.102 a Pistoia (60 in più), 11.704 a Massa (41 in più), 21.178 a Lucca (115 in più), 25.197 a Pisa (112 in più), 15.034 a Livorno (72 in più), 18.668 ad Arezzo (114 in più), 11.036 a Siena (59 in più), 7.272 a Grosseto (24 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Complessivamente, 27.276 persone sono in isolamento a casa, mentre le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 1.948 (60 in più rispetto a ieri, più 3,2%), 282 in terapia intensiva (8 in più rispetto a ieri, più 2,9%). Sono 5.478 i deceduti in Toscana dall’inizio dell’epidemia. 

Sono 17 i nuovi contagi di Coronavirus in Basilicata secondo i dati del bollettino di oggi, 5 aprile. Si registrano altri 2 morti nella regione. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 368 tamponi molecolari, secondo quanto reso noto dalla task force regionale per l’emergenza Covid. I lucani guariti o negativizzati sono 120. Aggiornando i dati complessivi, gli attualmente positivi scendono a 4.667 (-106), di cui 4.484 in isolamento domiciliare. Sono 14.413 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 440 quelle decedute. In calo i ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane, sono 183 (-2): al San Carlo di Potenza 35 nel reparto di malattie infettive, 33 in pneumologia, 10 in medicina d’urgenza, 4 in terapia intensiva e 15 in medicina interna Covid; all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera 33 nel reparto di malattie infettive, 19 in pneumologia, 26 in medicina interna Covid e 8 in terapia intensiva. Invariato il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva (12). Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 287.040 tamponi molecolari, di cui 264.483 sono risultati negativi, e sono state testate 170.777 persone. 

Sono 182 i nuovi contagi di Coronavirus nelle Marche secondo i dati del bollettino di oggi, 5 aprile. Il Servizio Sanità della Regione, che da domani sarà in zona arancione, ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 2.462 tamponi: 1.730 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1.059 nello screening con percorso Antigenico) e 732 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 10,5%). I nuovi positivi sono così distribuiti sul territorio: 57 in provincia di Macerata, 89 in provincia di Ancona, 7 in provincia di Pesaro-Urbino, 4 in provincia di Fermo, 19 in provincia di Ascoli Piceno e 6 fuori regione. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (38 casi rilevati), contatti in setting domestico (40 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (67 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (5 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (1 caso rilevato) e 1 caso proveniente da fuori regione. Per altri 29 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 1.059 test e sono stati riscontrati 184 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 17%. 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Milan-Genoa 2-1, rossoneri conquistano 3 punti per Champions

Il Milan batte il Genoa 2-1 e conquista 3 punti d'oro per la Champions League. A San Siro i...

Potrebbe interessarti