12.4 C
Comune di Monopoli
giovedì 15 Aprile 2021

Covid, Galli: “Scuola serbatoio per diffusione varianti”

Da leggere

La variante inglese del coronavirus “si trasmette con grande efficienza tra bambini e adolescenti e questo vuole dire che la scuola rimane un serbatoio importante. Abbiamo una guardia abbassata in questo momento”. Lo ha detto Massimo Galli, direttore della clinica di Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, ospite di ‘Agorà’ su Rai3. Per lo scienziato, “si tengono aperte delle falle e ritardiamo il processo di limitazione dell’infezione, io sono del parere che non si possono subire errori senza fare nulla. Occorre mettere in piedi dei programmi per lo screening in determinati contesti come la scuola, ad esempio provare a vedere se funzionano i test salivari”.  

“Non ho mai creduto alla sistemazione veloce delle cose. Ogni volta sembra che io sia quello del pessimismo e delle docce fredde, ma i dati sono quelli. Bisogna vedere che cosa succede dopo Pasqua e che impatto avranno questi giorni”, ha aggiunto. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Covid, oltre 3.300 colloqui per piattaforma glipsicologioline.it nata con lockdown

A un anno dall’inizio dell’emergenza sanitaria, www.glipsicologionline.it si conferma la più grande piattaforma completamente gratuita di ascolto psicologico online,...

Potrebbe interessarti