15.8 C
Comune di Monopoli
mercoledì 12 Maggio 2021

Coprifuoco, sondaggio Emg/Adnkronos: Italia divisa, il 48% contrario

Da leggere

L’Italia si divide sul coprifuoco, con il 48% della popolazione che si dichiara contrario alla proroga della misura restrittiva che fissa alle 22 il rientro a casa. E’ quanto emerge da un sondaggio Emg-Different per Adnkronos. Alla domanda ‘il governo ha confermato il coprifuoco alle 22, lei è favorevole o contrario?’, il 43% del campione si dice d’accordo; il 48%, appunto, contrario, mentre il 9% preferisce non rispondere.  

Se il dato non registra una sostanziale differenza in base al genere (tra i contrari, il 48% uomini e il 47% donne), la risposta è molto differenziata in base alla fascia di età. Tra i contrari al coprifuoco alle 22, infatti, ben il 65% ha meno di 35 anni; il 32% è nella fascia tra i 35 e i 54 anni; il 45% è over 55. Per quanto riguarda le aree territoriali del paese, tra i contrari al coprifuoco alle 22 ben il 65% è nelle Isole; il 54% al Nordovest; il 48% al Centro; il 40% al Sud; il 36% al Nordest. 

Il sondaggio, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d’ampiezza demografica dei comuni, è stato realizzato il 27 aprile 2021 con il metodo della rilevazione telematica su panel, su un campione di 1.725 casi (universo: popolazione italiana maggiorenne) e presenta un intervallo fiduciario positivo/negativo del 2,3%. Totale contatti: 2.000, tasso di risposta 86%; rifiuti/sostituzioni 275 (tasso di rifiuti 24%). 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Coprifuoco Italia, ristoratori in pressing

Pressing delle imprese della ristorazione per far slittare il coprifuoco di un paio di ore, dalle 22 alle 24...

Potrebbe interessarti