BMW R 1800 GS: ipotesi più che concreta

Stando ad alcune indiscrezioni, BMW Motorrad – divisione motociclistica del costruttore bavarese – potrebbe dar vita all’inedita R 1800 GS, ovvero la versione della enduro turistica tedesca con il motore Big Boxer bicilindrico raffreddato ad aria della custom R18, anche se con la potenza incrementata fino a 100 CV. In rete già circolano alcuni render di questa configurazione della mitica BMW GS, commissionati dall’imprenditore Norman Birtles di Nippy Normans al designer Kar Lee.

L’ipotetica BMW R 1800 GS dovrebbe condividere la ciclistica con la già esistente R 1250 GS, anche se opportunamente modificato per l’adozione del grosso propulsore. Esteticamente, tuttavia, lo stile potrebbe essere in linea con le sportive F 900 XR ed S 1000 XR. Non mancherebbe la declinazione Adventure, con il serbatoio maggiorato del 50%. Se dovesse ricevere l’ok alla produzione, la BMW R 1800 GS sarebbe l’ideale modello da mototurismo, perché nei viaggi in moto è più importante la coppia della potenza.

Attualmente, BMW Motorrad propone cinque modelli griffati GS, ovvero la G 310 GS da 34 CV di potenza, la F 750 GS da 77 CV di potenza, la F 850 GS da 95 CV di potenza, la R nineT Urban GS con l’unità 1200 raffreddata ad aria da 110 CV di potenza e la BMW R 1250 GS da 136 CV di potenza.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Detenuta uccise figli in carcere, rinviata a giudizio la psichiatra

Articolo successivo

Dreame to Launch the Next Generation Smart Home Cleaning Products on May 8

Articoli correlati
P