18.2 C
Comune di Monopoli
giovedì 6 Maggio 2021

Attentato Nizza, catturato in Italia complice del killer

Da leggere

E’ stato arrestato in Italia il complice dell’autore dell’attentato terroristico commesso in Francia a Nizza il 14 luglio 2016, costato la vita a 86 persone, di cui sei italiane. 

L’uomo è stato localizzato a Sparanise, in provincia di Caserta. D’intesa con il procuratore della Repubblica di Napoli, questa sera, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli, gli uomini della polizia di stato delle Digos delle Questure di Napoli e Caserta hanno catturato E.E., 28enne cittadino albanese colpito da mandato d’arresto europeo emesso dalle autorità francesi poiché ritenuto responsabile di aver fornito armi a Mohamed Lahouaiej-Bouhlel, autore dell’attentato terroristico commesso nella città francese. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Sandra Milo, Rita Dalla Chiesa tra le ospiti di Monica Setta a Isoradio

Su Isoradio, Sandra Milo, Paola Saluzzi, Rita Dalla Chiesa e Giorgia Wurth saranno le ospiti di “Parla con lei...

Potrebbe interessarti