8.7 C
Comune di Monopoli
lunedì 19 Aprile 2021

AstraZeneca, Crisanti: “Trombosi? Aereo 100 volte più rischioso”

Da leggere

Il vaccino AstraZeneca è “tra i più sicuri al mondo”. E “il rischio di un evento trombotico per chi ne soffre è 100 volte superiore se si prende un aereo che se si fa il vaccino. Ma lo dicono tutti non l’ho inventato io: 2 persone su 10mila, a rischio trombofilia, possono avere eventi avversi quando prendono un aereo, che è circa 100 volte superiore se fanno il vaccino”. Così Andrea Crisanti, direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Azienda ospedaliera di Padova e docente di Microbiologia dell’ateneo cittadino, intervenuto a ‘SkyTg24’ parlando del nesso tra eventi trombotici e il vaccino AstraZeneca. 

“Ci stiamo tanto a preoccupare di un caso su 2,5mln di effetti trombotici, è chiaro che una persona in sovrappeso, che fuma, che ha più di 40 anni e magari prende estrogeni, ha un rischio maggiore”, ha aggiunto Crisanti, sottolineando che il vaccino AstraZeneca è “tra i più sicuri al mondo”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

“Porterò la pizza anche al Polo nord”, il sogno del campione napoletano di soli 25 anni

Non toccategli la pizza. Giuseppe Villani, 25 enne, super campione, è pluripremiato. Praticamente, ha fatto della sua passione un lavoro. Come...

Potrebbe interessarti