8.8 C
Comune di Monopoli
venerdì 16 Aprile 2021

Wedding Awards 2021: ecco i vincitori del settore nuziale dopo un anno difficile per i matrimoni

Da leggere

● Matrimonio.com, parte del gruppo The Knot Worldwide e web leader nel settore nuziale, ha annunciato i vincitori della 8ª edizione dei prestigiosi premi Wedding Awards, ai quali partecipano le oltre 62.000 aziende registrate sul portale.
 

● In questa edizione, in via del tutto eccezionale, si attribuisce il riconoscimento sia ai migliori professionisti del 2019, ultima stagione di matrimoni celebrati con normalità, che a quelli del 2020, anno nel quale le aziende hanno dovuto rivedere le proprie agende e supportare le coppie in condizioni straordinarie.
 

● Ciò che apporta valore ai Wedding Awards è il metodo di assegnazione, essendo l’unico riconoscimento del settore conferito alle aziende sulla base delle recensioni scritte dalle coppie di sposi che hanno effettivamente usufruito dei servizi.
 

● Secondo un sondaggio lanciato ad inizio febbraio 2021 da Matrimonio.com alle coppie che si sarebbero dovute sposare nel 2020 e che ha ottenuto più di 4.400 risposte, il 61% delle coppie ha riprogrammato le proprie nozze tra maggio e luglio 2021; l’11% per il mese di settembre.
 

 

Matrimonio.com, parte del gruppo The Knot Worldwide e web leader nel settore nuziale, ha annunciato i vincitori della 8ª edizione dei prestigiosi Wedding Awards, i premi più rinomati del settore nuziale e ai quali partecipano le oltre 62.000 aziende registrate sul portale. È un’edizione particolarmente atipica quella di quest’anno, a causa delle circostanze in cui la pandemia ha posto l’intero settore delle nozze. Per questo motivo, oltre all’obiettivo di ogni anno di riconoscere l’eccellenza del servizio offerto dalle aziende italiane del settore nuziale, si è aggiunto anche quello di evidenziare il lavoro dei professionisti che hanno saputo gestire la riorganizzazione dei matrimoni insieme alle coppie in modo efficiente, così come il lavoro dei pochi fortunati che hanno potuto realizzare la celebrazione delle “nozze Covid”, sotto misure speciali che le hanno rese particolarmente laboriose. In generale, secondo il Libro Bianco del Matrimonio, pubblicato da Matrimonio.com in collaborazione con Google ed ESADE Business School, il 63% delle coppie considera che i fornitori siano coscienti che si tratti del giorno più importante della loro vita e che li aiutino senza approfittarsene e il 94,9% dei futuri sposi (con un budget medio-basso) ritiene che i propri fornitori siano flessibili nell’adattarsi alle loro richieste.  

In quali mesi del 2021 le coppie hanno riprogrammato le proprie nozze?
 

L’edizione del 2020 aveva già voluto riconoscere il premio a migliaia di professionisti per aver dimostrato la loro passione per i matrimoni e il loro ottimo lavoro al di là delle celebrazioni in sé: affrontare i cambiamenti di programma, sostenere le coppie, fare fronte ai mesi senza celebrazioni e gestire i loro team in tempi di crisi. Nel 2021, in attesa che la stagione dei matrimoni riparta, si vuole continuare a premiarli per il loro duro lavoro e sforzo. Quest’anno, secondo un sondaggio lanciato ad inizio febbraio 2021 da Matrimonio.com alle coppie che si sarebbero dovute sposare nel 2020 e che ha ottenuto più di 4.400 risposte, il 61% delle coppie ha riprogrammato le proprie nozze tra maggio e luglio 2021; l’11% per il mese di settembre.
 

Come vengono assegnati i Wedding Awards?
 

I premi sono stati assegnati a circa il 5% delle aziende che hanno ottenuto il maggior numero di opinioni e le migliori recensioni in ogni categoria tra più di 62.000 aziende, prendendo in considerazione anche la qualità e la professionalità del servizio offerto. Quest’anno, i Wedding Awards sono basati su più di 7 milioni di recensioni raccolte all’interno del portale. Una cifra importante che è in continuo aumento e che permette ai professionisti premiati di sentirsi estremamente orgogliosi e di mantenere intatta la motivazione per conservare il loro premio edizione dopo edizione, specialmente quest’anno, che più che mai hanno bisogno di mostrare l’alta qualità del loro lavoro. La novità è che, eccezionalmente e come supporto al settore, quest’anno sono state nuovamente prese in considerazione le recensioni del 2019, poiché è stata l’ultima stagione celebrata con normalità, oltre a quelle nuove del 2020, che raccolgono sia le “nozze Covid”, che le opinioni per la gestione durante la pandemia. Queste opinioni sono, in generale, molto apprezzate dalle coppie in quanto le aiutano a conoscere meglio i professionisti di fronte in qualsiasi tipo di situazione. 

Il ruolo più importante è pertanto giocato dalle coppie che, con le loro recensioni, decretano i vincitori. Proprio per questo motivo, questo premio è diventato un punto di riferimento per il settore e un certificato di garanzia per le coppie che, anno dopo anno, organizzano i loro matrimoni.  

Ecco alcuni tra i nomi vincitori di quest’anno per alcune delle categorie premiate. 

Banchetto: Villa Zaira (Lecce), Blue Marlin Club (Napoli), Villa Pocci (Roma), La Barcella (Milano) e Villa Athena Ricevimenti (Catania) 

Catering: La Torre Catering (Palermo), Magnolia Eventi (Roma), Del Carlo Catering (Pisa), Agù Catering (Torino) e La Casona Eventi (Bologna) 

Fotografia: Ciotola Fotografia (Napoli), Innamorati (Brescia), Vincenzo Ingrassia Photographer Filmmaker (Enna), Fotostudiopovelato (Venezia), Torino Foto by Davide Testa (Torino) e Irene Ortega Photographer (Milano) 

Video: SRmultimedia (La Spezia), Oreti Video Studio (Roma), NS Videomaker (Treviso), Sposando (Pisa) e Digital Video Broadcast – Francesco Melis (Cagliari) 

Musica: SunnyBand (Taranto), Victor Music (Milano), Starlight Musical Project (Roma), Sikania Live Band (Agrigento) e Trés Bien – Musica dal vivo (Pescara) 

Fiori e decorazioni: Alberto Manzone (Roma), Il tuo fiorista (Catania), I Fiori di Nadia (Firenze) e Fioreria Padre Pio (Bari) 

Luna di miele: Paradise 77 Viaggi (Roma), Madame Voyage (Milano) e Villa Tasca Viaggi (Palermo) 

Wedding Planner: Wedding World (Catania), Monica Palmieri Wedding Style (Roma), Fm Wedding And Events (Bergamo) e Stefano Belfiore Wedding Planner (Lecce) 

“Proclamare i Wedding Awards quest’anno è stato molto difficile perché tutte le aziende del settore meritano il più grande degli applausi per il modo in cui stanno affrontando questa situazione. Sappiamo che, dalle conversazioni che abbiamo con le migliaia di coppie, i fornitori si dimostrano empatici e flessibili, il che dimostra ancora una volta che sono spinti da un amore autentico e genuino per il loro lavoro. Pertanto, da Matrimonio.com, riteniamo che questa edizione sia necessaria perché è il nostro modo per dimostrare che i matrimoni non hanno avuto un anno bianco quando parliamo di impegno. I professionisti hanno lavorato più che mai nella riorganizzazione, nei piani A, B e C delle coppie, nella realizzazione di matrimoni in sicurezza, nel reinventarsi. Per tutte queste ragioni, questi premi devono servire a mantenere attivo il settore e aiutare le coppie che oggi, più che mai, sono alla ricerca dei fornitori per il loro matrimonio e hanno bisogno di sentire la massima fiducia nei loro confronti prima di sceglierli per il loro grande giorno” afferma Nina Perez, CEO di Matrimonio.com. 

I premi Wedding Awards vengono assegnati alle aziende di queste 19 categorie: Banchetto, Catering, Fotografia, Video, Musica, Auto matrimonio, Trasporto invitati, Partecipazioni, Bomboniere, Fiori e decorazioni, Animazione, Wedding Planner, Torte nuziali, Sposa e accessori, Sposo e accessori, Bellezza e benessere, Gioielleria, Luna di miele e Altri servizi.  

L’elenco completo dei vincitori può essere consultato qui: http://www.matrimonio.com/wedding-awards. 

Riguardo Matrimonio.com

 

Matrimonio.com è un portale parte del gruppo leader del settore nuziale, The Knot Worldwide, pensato per aiutare gli sposi a organizzare il giorno più felice della loro vita. Grazie alla sua presenza internazionale ha creato la community nuziale e il mercato virtuale di nozze su Internet più grandi a livello mondiale. Dispone di un database con oltre 700.000 professionisti del settore nuziale e offre alle coppie strumenti per preparare la lista di invitati, gestire il budget, trovare fornitori, etc.  

The Knot Worldwide opera in 16 paesi attraverso diversi domini come Bodas.net, WeddingWire.com, TheKnot.com, Matrimonio.com, Mariages.net, Casamentos.pt, Bodas.com.mx, Casamentos.com.br, Matrimonio.com.co, Matrimonios.cl, Casamientos.com.ar, Matrimonio.com.pe, Weddingwire.co.uk, Casamiento.com.uy, WeddingWire.ca e WeddingWire.in. 

Per maggiori informazioni: 

Francesca Carminati 

press@matrimonio.com
 

Web: www.matrimonio.com
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Campania zona arancione da 19 aprile: regole scuola e spostamenti

Campania zona arancione da lunedì 19 aprile. La regione lascia la zona rossa e passa alla fascia con regole...

Potrebbe interessarti