13 C
Comune di Monopoli
giovedì 22 Aprile 2021

SNAI – Qualificazioni Mondiali: Lituania-Italia Azzurri da «2» fisso, il 1° posto scende a 1,33

Da leggere

 

Il terzo successo della nostra Nazionale vale appena 1,12. Cala la quota per la vittoria del girone, che alla vigilia si giocava a 1,50. La Svizzera è l’unica insidia, a 3,25.
 

 

Milano, 30 marzo 2021 – Benché sconfitta solo di misura nell’esordio di domenica scorsa in Svizzera, la Lituania non può essere un ostacolo severo per gli azzurri. Questo il giudizio degli analisti di SNAI, che per la partita di domani sera a Vilnius, terzo turno del girone di qualificazione ai mondiali, hanno disegnato un pronostico assolutamente sbilanciato sul «2», dato appena a 1,12. Pur non incantando come qualche mese fa, gli uomini di Mancini hanno vinto senza troppi patemi le prime due partite, con Irlanda del Nord e Bulgaria, allungando a 24 la serie di partite senza sconfitte (19 vittorie e 5 pareggi). Numeri che gonfiano notevolmente la quota relativa a un successo dei padroni di casa, che varrebbe 20 volte la scommessa, e allontanano anche la prospettiva di un pareggio, dato a 8,75. Notevole anche la tenuta difensiva della nostra Nazionale, che nelle dieci partite disputate fra 2020 e 2021, amichevoli comprese, ha incassato soltanto due reti, da Bosnia e Olanda in Nations League. Normale che il No Goal sia proposto a bassa quota, a 1,47, mentre il Goal (entrambe le squadre a segno) si impenna a 2,50.  

 

Irlanda da «1» con la Bulgaria – La Svizzera, attualmente a punteggio pieno come gli azzurri, si conferma il nostro avversario più temibile. Tuttavia, nella lotta al primo posto, l’unico che garantisce l’accesso diretto ai mondiali del 2022, l’Italia è sempre più favorita su SNAI, visto che la quota è scesa dall’1,50 della vigilia all’attuale 1,33, mentre gli elvetici viaggiano a 3,25. Già fuori causa le altre: l’Irlanda del Nord è a 25, la Bulgaria addirittura a 40, la Lituania chiude a 250. Gli elvetici domani riposeranno. A Belfast si incontrano invece Irlanda del Nord e Bulgaria, con i padroni di casa avanti a 1,95 e i bulgari che inseguono a 4,50.  

 

Bosnia, impresa da 9,50 – Quanto agli altri gironi, a Sarajevo domani una Bosnia molto “italiana” (Dzeko, Krunic, Gojak, senza contare Pjanic) tenterà di fare lo sgambetto alla Francia, che dopo il pareggio interno con l’Ucraina si è portata in testa nel gruppo D battendo il Kazakistan. I Bleus sono decisamente candidati alla vittoria, a 1,35, mentre il successo bosniaco sale fino a 9,50, con il pareggio a 4,50. Nel Gruppo I, l’Inghilterra ospita la Polonia e punta alla terza vittoria consecutiva: missione molto probabile, a 1,28. In chiave secondo posto (che vale gli spareggi) i polacchi festeggerebbero per un pareggio, a 5,25. Il colpo di Lewandowski e compagni è a 9,75.  

 

 

Ufficio stampa Snaitech
 

E-mail: ufficio.stampa@snaitech.it
 

Cell: 348.4963434
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Concerti in Live Streaming durante l’emergenza Covid: bella idea, ma…

Il bisogno di musica dal vivo, in questo periodo di emergenza Covid-19, ci sta tutto.Sono passati più di...

Potrebbe interessarti