8.7 C
Comune di Monopoli
lunedì 19 Aprile 2021

Per Lidl sviluppo in città metropolitane: 400 assunzioni previste tra Milano e Roma

Da leggere

Lidl, catena di supermercati con oltre 680 punti vendita, di cui 50 inaugurati nel corso dell’ultimo anno, prosegue la propria politica di espansione capillare su tutto il territorio nazionale, puntando ad intensificare la propria presenza nelle aree metropolitane. Particolare attenzione viene rivolta alle città di Roma e Milano, dove l’insegna è attualmente presente con 19 punti vendita nella Capitale e 18 nel capoluogo lombardo. Sinergia, valorizzazione del tessuto urbano e riqualificazione del territorio sono i valori che guidano la strategia alla base della crescita della rete vendita di Lidl.  

La città, quindi, come fulcro della politica di espansione dell’azienda che, per realizzare questo ambizioso piano nel cuore di due centri urbani strategici, ha consolidato la propria struttura real estate con due uffici sviluppo immobiliare dedicati. A Milano, l’ufficio sviluppo Lidl, situato in pieno centro storico e inaugurato dall’azienda nel 2019, si occupa di ricercare le migliori opportunità di espansione nella città meneghina. Più recentemente, a settembre 2020, è stata inaugurata una struttura dedicata anche nel cuore di Roma, dove il team di collaboratori si impegna ad individuare le opportunità più adatte alla realizzazione di nuovi punti vendita che, oltre a fornire un servizio alla comunità, diano anche nuova linfa ai quartieri, riqualificandone il tessuto urbano. Il tutto sempre con un occhio di riguardo alla sostenibilità ambientale.  

All’ampliamento della rete vendita corrisponde anche un rafforzamento dell’organico con l’assunzione prevista nel 2021 di 400 nuovi collaboratori di cui, indicativamente, 300 per Milano e 100 per Roma. I profili ricercati riguardano sia posizioni manageriali che ruoli più operativi di punto vendita, tra i quali l’area manager, responsabile commerciale di circa 6 punti vendita, lo store manager, responsabile del supermercato che coordina un team di circa 20 persone, l’assistant store manager che supporta lo store manager nell’operatività quotidiana del punto vendita, e il Graduate Program ‘Generazione Talenti’, un percorso di formazione e lavoro dedicato ai neolaureati. La campagna di recruiting è attualmente in corso. Per far fronte all’attuale emergenza sanitaria e garantire la massima sicurezza dei candidati, vengono utilizzati solo strumenti di selezione digitali come video colloqui, video interviste in differita e online test in sostituzione agli incontri in presenza. Per maggiori informazioni sulle posizioni ricercate è possibile consultare il sito https://lavoro.lidl.it/. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

“Porterò la pizza anche al Polo nord”, il sogno del campione napoletano di soli 25 anni

Non toccategli la pizza. Giuseppe Villani, 25 enne, super campione, è pluripremiato. Praticamente, ha fatto della sua passione un lavoro. Come...

Potrebbe interessarti