13.9 C
Comune di Monopoli
lunedì 12 Aprile 2021

Pagliaro (Cepa): “Fondo patronati ridotto di 100 mln euro in 10 anni, serve sostegno”

Da leggere

“In venti anni sono cambiate alcune cose: ci sono attività che il patronato eroga in maniera del tutto gratuita. Il nostro sistema funziona attraverso una quota della contribuzione versata dal lavoratore su cui si applica una percentuale dello 0,199%, percentuale che negli anni si è ridotta avendo subito dei tagli”. Così, in un’intervista all’Adnkronos/Labitalia, Michele Pagliaro, presidente del Inca Cgil e presidente del raggruppamento Cepa pro tempore.  

“Dieci anni fa – ricorda – il Fondo patronati prevedeva 500 milioni di euro e oggi quei fondi si sono ridotti di circa 100 milioni di euro e siamo preoccupati perché l’utilizzo a iosa, per via della pandemia, di strumenti come la cassa integrazione contribuirà a dare un gettito minore della contribuzione su cui si calcola lo 0,199%, destinato in questi ultimi due anni, ad un’ulteriore riduzione”.  

“Per questo – sottolinea Pagliaro – l’appello che noi facciamo alle istituzioni e al governo è di dare un sostegno a questo presidio di prossimità perché la tutela individuale sia un elemento fondamentale in un Paese che non è solo attraversato dalla pandemia”.  

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Edilizia, Di Franco (Fillea): “Settore invecchiato, attrarre giovani con Carta Identità Edile”

Un settore invecchiato dove solo l'11% della manodopera ha meno di 30 anni e con zero opportunità di percorsi...

Potrebbe interessarti