17.8 C
Comune di Monopoli
lunedì 12 Aprile 2021

Ossi di Seppia (Raiplay) e la morte di Davide Astori

Da leggere

Nell’ottava puntata di “Ossi di Seppia, il rumore della memoria” si parlerà della morte improvvisa, avvenuta nella camera di albergo dove Davide Astori alloggiava prima della partita con l’Udinese. 

La notizia sconvolge il mondo del calcio e mette in ginocchio un’intera squadra per la morte del suo capitano.

La puntata su Raiplay

In esclusiva dal 2 marzo su RaiPlay, Federico Bernardeschi, ex compagno di squadra e amico di Astori, ripercorre i fatti avvenuti tre anni fa. 

Guarda la puntata sul sito Raiplay

Il numero 13 della Fiorentina muore nel sonno all’età, di 31 anni,  per una aritmia ventricolare maligna, provocata da una patologia cardiaca di cui soffriva ma che non gli era mai stata diagnosticata.

Ad accorgersi del decesso è stato il massaggiatore della squadra che, non vedendolo arrivare a colazione, lo ha raggiunto nella sua camera dove ha rinvenuto il corpo privo di vita del giovane capitano. 

L’immagine della fine che entra a gamba tesa ad interrompere un’esistenza che sembrava avere tutto davanti a sé, testimonia proprio quell’impensabile che diventa realtà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Isole Covid free, si apre lo scontro

Isole covid free? "Mi auguro che il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, rigetti immediatamente la proposta". E' netto Stefano...

Potrebbe interessarti